Studiare per la maturità, prova il metodo "puzzle"

Skuola.net | Ripetizioni
In collaborazione con Skuola.net | Ripetizioni

foto di maturità 2015 il metodo di studio giusto è quello al contrario

L'esame è sempre più vicino, ma niente paura: oggi ti vogliamo insegnare un metodo di studio davvero infallibile per velocizzare il ripasso per la maturità. Sei pronto? Prendi il libro e iniziamo!
Per prima cosa, immagina di avere davanti a te non un libro, ma un puzzle. Per costruirlo, solitamente, non si parte dall'immagine centrale, ma dai bordi. Tuttavia, per riuscire a completarlo, devi avere ben presente il complesso della figura, riportata sulla scatola, per avere un'immagine d'insieme e capire che cosa devi rappresentare. Sapevi che applicare questo metodo nello studio, permette di risparmiare tantissimo tempo? Ecco di cosa si tratta.

>>> Vuoi un aiuto per il ripasso di maturità? Trova il tutor perfetto per te! +30.000 insegnanti certificati Skuola.net


Immagine d'insieme

Se fino ad oggi hai studiato capitolo per capitolo, abbandona questo metodo in vista della maturità 2015. Infatti, se vuoi toglierti il pensiero dello studio il prima possibile, la cosa giusta da fare è studiare al contrario, partendo dalla fine. Come si fa con un puzzle, la prima cosa che devi fare è avere un'immagine d'insieme di quello che ti stai apprestando a studiare. Come? Dando una scorsa rapida al libro da studiare, cercando di capire com'è strutturato e dove potresti trovare le informazioni utili.
Piccolo trucco: Segnati cosa chiedono le domande di sintesi che di solito si trovano alla fine di ogni capitolo e butta giù una mappa concettuale con le informazioni che conosci già sull'argomento.

Parti dagli angoli

Dopo aver focalizzato l'immagine d'insieme, come si procede nella costruzione di un puzzle? Semplice mettendo insieme i bordi che comporranno la cornice. Applica questo metodo anche nel tuo studio da esame di maturità. In questo caso i bordi del puzzle rappresentano i concetti sacri dell'argomento che stai studiando.
Piccolo trucco: Trova velocemente questi argomenti sacri sbirciando nelle sintesi di fine capitolo, nelle didascalie, nei riquadri e leggendo le parole in grassetto dei paragrafi.

Completa la cornice

Fatti gli angoli? Ora uniscili per avere la cornice completa. La puoi ottenere ampliando e approfondendo i concetti che hai trovato nel punto precedente. Questo passo è fondamentale per capire bene i punti focali.
Piccolo trucco: Per approfondire basta leggere la parte che apre o chiude il paragrafo. È proprio lì che si trova la spiegazione solitamente.

Finisci il puzzle, ma senza fretta

Non serve che adesso vi mettiate a costruire anche la parte centrale del puzzle leggendo per filo e per segno tutti i capitoli del libro. Farlo vi aiuta solamente ad accumulare moltissime informazioni inutili. Leggete un capitolo solo se non avete chiaro un concetto e se farlo vi serve per comprenderlo meglio.

Trova il tuo metodo di studio con Skuola.net Ripetizioni!

Questo del puzzle che vi fa studiare velocemente al contrario, è solo uno dei trucchetti che potrete imparare con i tutor di Skuola.net | Ripetizioni, il numero 1 in Italia per lezioni private a domicilio e online. Non lo conosci? Oltre 30mila tutor, sparsi in 5mila città, tra cui tantissimi specializzati in metodo di studio. Basterà individuare l'insegnante adatto a te - sono oltre 500 le discipline da loro insegnate - e prenotare la lezione. Potrai scegliere se riceverla online, tramite Skype, o a domicilio. Grazie ai Tutor di Skuola.net Ripetizioni potrai finalmente organizzare il ripasso per l'esame di Stato senza aver paura di non riuscire a finire in tempo! Che aspetti, vai subito su Skuola.net Ripetizioni!

>>> Che aspetti? Acquista la tua lezione e trova un aiuto per il ripasso di maturità!