Esame orale maturità: scopri le date del colloquio

Serena Rosticci
Di Serena Rosticci

 esame di Maturità le date di inizio dei colloqui orali

Oggi è l’ultimo giorno delle prove scritte dell’esame di Maturità e migliaia di maturandi stanno affrontando la loro terza prova. Ormai gran parte dell’esame è stato svolto, ma manca ancora l’ultimo scoglio, quello che spaventa di più gli studenti: il colloquio orale. Ad aumentare l’ansia dei ragazzi contribuisce anche il fatto di ignorare quando sarà il loro turno di presentarsi davanti la commissione. Infatti, per il colloquio orale, non esiste una data di inizio uguale per tutte le scuole.

L’INIZIO DEGLI ORALI - Infatti, mentre le date delle prove scritte sono decise dal Ministero dell’Istruzione, quella dei colloqui è decisa dalla commissione d’esame in seduta plenaria. Solitamente i colloqui iniziano una settimana dopo la fine degli scritti e ne viene data comunicazione tramite affissione nella bacheca della scuola.

Scopri come fare colpo sui commissari esterni

CHI SARÀ IL PRIMO? - Per quanto riguarda l’ordine dei candidati che dovranno presentarsi al colloquio, qualche giorno prima dell’inizio degli esami orali (o addirittura prima delle stesse prove scritte), la commissione estrae a sorteggio la lettera che corrisponde all’iniziale del cognome del candidato a cui toccherà l’amara sorte di dare il via ai colloqui. Da quella lettera si procede seguendo un ordine alfabetico. Secondo quanto indica il regolamento delle prove dell'esame di Stato (O.M. n. 252 del 19-04-2016): "Durante la riunione plenaria o in una successiva,appositamente convocata, le commissioni definiscono la data di inizio dei colloqui per ciascuna classe/commissione e, in base a sorteggio, l'ordine di precedenza tra le due classi/commissioni e, all'interno di ciascuna di esse, quello di precedenza tra candidati esterni ed interni, nonché quello di convocazione dei candidati medesimi secondo la lettera alfabetica. È, altresì, determinata la data di pubblicazione dei risultati, che deve essere unica per le due classi/commissioni. AI fine di evitare sovrapposizioni e interferenze, i presidenti delle commissioni che abbiano in comune uno o più commissari interni concordano le date di inizio dei colloqui senza procedere a sorteggio della classe".

COLLOQUI INTERROTTI - Come in ogni cosa, esistono dei casi particolari. Per esempio, può accadere che i vostri colloqui vengano interrotti da prove suppletive degli scritti a causa di qualche vostro compagno che, per motivi giustificati, non abbia potuto svolgere le prove insieme a voi. In questo caso, abbiate un po’ di pazienza. Infatti, sappiamo bene che, arrivati al punto di dover svolgere solo il colloquio orale, la maggior parte di voi non veda l’ora di toglierselo e finire, una volta per tutte, la sua Maturità. Ma state tranquilli, non dovrete aspettare ancora molto. Infatti, nel caso di interruzione per prove suppletive i colloqui riprenderanno il giorno successivo la loro fine, anche se questo corrispondesse al sabato.

Serena Rosticci

Commenti
Skuola | TV
La Skuola Tv sta per tornare

Dopo mesi di vacanza, siamo pronti per ritornare a farvi compagnia!

4 ottobre 2017 ore 16:30

Segui la diretta