maromero-votailprof
maromero-votailprof - Ominide - 2 Punti
Rispondi Cita Salva

Ciao,
hai fatto benissimo a comprare il Giliberti, ti aiuterà senz'altro.
Riguardo a cosa studiare ti dico su cosa potrebbero battere:
- Della parte arcaica fai consuetudini (mores) leggi regie e ordinamento serviano, giurisprudenza (pontificale)
Parte repubblicana ovviamente le magistrature, le assemblee l'ordinamento amministrativo della repubblica (colonie, municipi, province) e dei popoli
Bene legge XII tavole e costituzione del 367 a.c.
Giurisprudenza laica
Accordo politico cesare pompe crasso (NON magistratura) e magistratura di ottaviano lepido e antonio
Svolta politica del pricipato (ottaviano augusto)
Giuristi nell'era del principato e problemA SUCCESSIONE AL TRONO
Bene svolta di Diocleziano
Bene tutta la codificazione: Legge citazioni, codice teodosiano...benissimo giustiniano.
Questo più o meno in sintesi. sullo specifico magari chiedi più in là quando hai cominciato a studiare un po' il libro,ok?
Buono studio

tizi1987-votailprof
tizi1987-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Gentilissimo e illuminante come il solito!!!
ora vado un po' avanti poi ti dico se ho ancora qualche dubbio...

ciao!!!
tizi1987-votailprof
tizi1987-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
ciao stefano...
forse mi puoi risolvere un piccolissimo dubbio. sono dietro a studiarmi la parte "storica" e mi sono resa conto che il Giliberti, dopo la deposizione di romolo augustolo, dice poco e niente dei barbari e si focalizza soprattutto su quello che succede ad oriente. Guardando i tuoi appunti ho visto che la prof proprio non li ha neanche citati. Dici che delle invasioni barbariche non gliene freghi proprio niente a nessuno? sai mica se il Kunkel ne parla meglio? perchè se è così è meglio che ci dia un occhiata sui libri di medievale...


te? come sta andando con medievale e moderno? sei riuscito ad andare un po' avanti?
maromero-votailprof
maromero-votailprof - Ominide - 2 Punti
Rispondi Cita Salva

Ciao Tizi,
Spero di poterti essere d'aiuto con la mia esperienza di quest'esame. Dopo la caduta dell'impero di occidente c'è poco o niente da dire...solo sapere le codificazioni romano-barbariche che tu conosci già abbastanza da medievale, ma niente più di quello che c'è scritto sul giliberti. Solo 1 pizzico di attenzione x la lex romana Wisigothorum (contiene parte del codice todosiano) ma niente di più...non starci a perdere troppo tempo. piuttosto dedicati a giustiniano che va fatto un pochino meglio che non a medievale (lì hai anche gli appunti che ti possono servire)
Tieni conto che i prof. hanno detto che della parte storica in sè non gliene frega niente, solo di quelle parti che comportano svolte giuridiche o mutamenti costituzionali o giurisprudenziali. Tanto x farti un esempio tutto il casino successo con mario silla cesare e company non te lo chiederanno mai. Al max sapere che ci sono state lotte intestine che hanno portato alla svolta del principato...e soprattutto OCCHIO alle magistrature Ottaviano antonio e Lepido lo erano (legittimazione costituzionale) mentre invece Cesare e company NO (solo accordo politico fuori dall'ordine costituzionale)
Io il Kunkel lo lascerei stare...a me faceva venire i vermi. E poi la prof. stessa preparava le lezioni facendo i riassunti del Gili...l'ho beccata io!!!
Spero di averti dato 1 idea. comunque qls cosa prima di perderci del tempo chiedi pure
medievale???:muro:..nn so se ho reso....


vbrep_register("115467";)

tizi1987-votailprof
tizi1987-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
...e brava la prof che scarica a noi il Kunkel, ma sotto sotto se la fa col Gili!! :D
per medievale?? hai reso benissimo l'idea!!!
buono studio. ciao
tizi1987-votailprof
tizi1987-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
ciao, ho un altra domanda... questa volta di diritto privato romano.
secondo voi di un negozio giuridico oltre alla definizione è importante sapere anche la storia che ci sta dietro?
Per fare un esempio, parlando della Stipulatio il libro (Marrone) non solo spiega quali sono le parti, gli effetti etc... ma si perde anche su come dalla tarda repubblica questo ha cominciato ad entrare in crisi per poi scomparire in età post classica con tanto di nomi, date...
maromero-votailprof
maromero-votailprof - Ominide - 2 Punti
Rispondi Cita Salva
ciao Tizi,
per quanto riguarda la tua domanda temo di doverti dare notizie non buone. A lezione (con Melluso) abbiamo parlato molto anche delle fonti e degli autori che ovviamente lui pretendeva all'esame. Però aveva anche detto che per chi non portava il programma per frequentanti, e cioè il libro Marrone, avrebbe chiesto le fonti riportate su questo.
Quindi ritengo che tu non possa non sapere la "storia" della stipulatio, come è nata (sponsio) e come si è evoluta nel tempo. Mi spiace ma sulla parte di Melluso lui è davvero pignolo e intransigente....quindi il Marrone come l'Ave Maria.
Se hai problemi a capire i vari istituti i miei appunti ti possono dare una grossa mano, ma il libro lo devi fare bene senza saltare nulla.
Ovvio questo è solo il mio parere....
buono studio
tizi1987-votailprof
tizi1987-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Proprio ciò che temevo!!
i tuoi appunti mi sarenno proprio utili visto che 'sto libro per metà è in latino.
Grazie, alla prossima....
maromero-votailprof
maromero-votailprof - Ominide - 2 Punti
Rispondi Cita Salva
Purtroppo lo so quel cxxxxo di libro è pieno di latino. e il bello è che lo chiedono pure!!!!
Cmq non ti fare problemi qualsiasi cosa chiedi pure
tizi1987-votailprof
tizi1987-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
chiedono anche i latinetti??!!?? :eek: :muro:
bene!! Proprio felice anche di questa notizia!!

Ti ringrazio... ora continuo a decifrare il libro. Ciao!
tizi1987-votailprof
tizi1987-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Una piccola curiosità: Melluso durante l'appello di giugno ha chiesto "il frutto d'uso". Cosa sarebbe? Un modo tutto suo di dire usufrutto o sono io che nel scrivere domande ho preso fischi x fiaschi?
maromero-votailprof
maromero-votailprof - Ominide - 2 Punti
Rispondi Cita Salva
Ciao Tizi,
Purtroppo temo che nn sia nè l'una nè l'altra cosa. Nel senso che nn hai capito fischi x fiaschi e nn è nemmeno un modo (che nn esiste) di definire l'usufrutto. Mi ricordo (molto vagamente) che forse potrebbe essere in relazione ad un particolare contratto chi, nella fattispecie, percepisce i frutti.
Mi spiego meglio: x esempio se io dò in usufrutto un gregge di pecore l'usufruttuario percepisce ovviamente la lana e il latte (che sono l'oggetto tipico dell'usufrutto). Ma alla scadenza chi è che si tiene gli agnellini nati nel frattempo? In questo caso credo che se li tenga definitivamente l'usufruttuario
In caso di altro tipo di contratto (es comodato) magari non è così invece....forse la domanda era legata a una situazione del genere.
Comunque se nn è scritto nei miei appunti vuol dire che ne ha fatto appena un piccolo cenno.
Spero di essere stato 1 po' di aiuto.
Buon week
tizi1987-votailprof
tizi1987-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
Bene!.... grazie, ho capito di che si tratta, ma spero proprio che non capiti a me questa domanda...
Buon fine settimana anche a te... Ciao ciao
tizi1987-votailprof
tizi1987-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva

Incredibile ma vero oggi sono andata a dare l'esame di diritto romano e........... FINALMENTE L'HO SUPERATO!!!!!!!!!

Un paio di consigli per tutti coloro che si dovranno ritrovare davanti alla Prof Demicheli e al Prof Melluso:

1. Studiate TUTTO quello che c'è sul libro di diritto privato. Soprattutto il prof Melluso è MOLTO specifico nelle sue domande.

2. Per quanto riguarda la parte storica c'è bisogno di un testo di riferimento visto che quello che dice lei a lezione non è suff. Diffidate dal Kunkel consigliato dalla prof. Io ho usato il Giliberti e mi sono trovata bene. Particolare attenzione a: Magistratura, Assemblee e allo sviluppo della giurisprudenza nei secoli.

3. I termini in latino non sono tutti fondamentali, importanti sono i contenuti.
(quindi è bene concentrarsi su quelli)

4. Niente panico!! Partite già preparati all'idea che un' interrogazione non dura meno di mezzora (spesso di più) sia per l'uno che per l'altra, e non c'è neanche la più remota possibilità di scamparsi uno dei 2 professori (per un totale di un'ora MINIMO)

...poi...

Le domande che mi sono state fatte sono:
A) Il pretore. Chi è? Quando e perchè nasce il pretore peregrino? Che ruolo aveva nel processo per legis actiones\formulare?
B) Legge delle XII tavole. Quando sono state scritte e da chi? Composizione interna (vuole proprio il contenuto libro per libro :-S )
C) Il processo formulare (vita morte e miracoli)
D) Tipologie processuali (esempio: civile\pretorio)
E) Bonorum Possessio (2 tipologie)

a) Contratti Reali
b) Il mutuo. Quante obbligazioni sorgono e in capo a chi? Quali beni si possono dare a mutuo? (i b fungibili) E' un contratto a titolo oneroso?
c) Usufrutto. Come nasce? Come si estingue? Perchè nasce? Che possibilità ha l'usufruttuario? (godere del bene, percepire i frutti, NO disporne) Come l'usufruttuario entra in possesso dei frutti?

Mi sembra ci sia tutto, ma sicuramente dimentico qualcosa. Se serve qualche consiglio sono sempre disponibile.... Ciao!!!!

PS: Stefano ti ringrazio moltissimo per avermi messo a disposizione i tuoi appunti, sono stati molto utili

beltipo-votailprof
beltipo-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
complimenti..e buon natale..se hai gli appunti da mettere on line ;) (o già lo sono?)

Pagine: 123

Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
Registrati via email