liberosognatore-votailprof
liberosognatore-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva

Salve a tutti,
Nella sessione d'esame per fuori corso di Marzo sosterrò l'esame di Filosofia politica.
Non avendo seguito, ho studiato in proprio la materia.
Ho quasi finito il programma e mi manca da studiare un ultimo saggio "The problem of global justice" di T. Nagel, che è completamente in Inglese!!!!!!!!!:eek:

Chiedo aiuto a quelle anime pie che abbiano già sostenuto l'esame o che cmq abbiano trovato una soluzione... perchè io, sconoscente assoluto di questa materia e non avendo trovato una traduzione in Internet, NON SO COME FARE... ELPH ME:opporc: HELP... SOS:pianto:

lordhagens-votailprof
lordhagens-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
ciao, io anche ho intenzione di dare Filosofia Politica, il 30 marzo...e purtroppo sapevo di una parte del programma in Inglese...purtroppo non sò proprio come aiutarti...Caranti è proprio un beota...non capisco il perchè di questo testo in inglese...assurdo...:( per il resto com'è la materia???
liberosognatore-votailprof
liberosognatore-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva

...Vedremo come andrà a finire; ripeto: ho cercato in Internet una traduzione, ma nulla da fare!!! Per il resto la materia è vasta e lo scoglio maggiore a mio giudizio è rappresentato dalla Teoria della giustizia di Rawls, dove ci sono molte parti spiegate con grafici: in paticolare assi cartesiani che ti spiegano posizioni distributive e roba simile... parli con uno che odia tutto ciò che riconduce alla matematica, perchè il "Supremo" lo ha privato della facoltà di comprenderla, quindi figurati il mio stato d'animo nell'incontrare questi simpaticissimi grafici, addirittura accompagnati di tanto in tanto da spimpaticissime espressioni algebriche. Superato questo trauma Rawlsiano (in modestissima dose presente anche in Harsanyi, se non ricordo male) e sottointeso l'incognita Nagel, per il resto la materia è un mattone digeribile!:muro:

lordhagens-votailprof
lordhagens-votailprof - Ominide - 0 Punti
Rispondi Cita Salva
oddio...anch'io ho una profonda repulsione per la matematica, per il tuo stesso identico motivo...spero che il prof. non punti su quei grafici o su quelle espressioni algebriche sennò come disse troisi non ci resta che piangere veramente...io per ora sn ancora lontano dalla materia, essendo per ora impegnato nel togliermi dalle scatole la sociologia generale...dal 1° marzo mi dedicherò alla filosofia politica...spero che un mese basti e avanzi...non ho intenzione di perderci più tempo appresso a quella materia...speriamo bene...e se sai in che modo poter tradurre quella dispensa ti prego, fammelo sapere...

Mi è venuto in mente una domanda tremenda: non è che pensa il prof, che dobbiamo studiarla in inglese quella parte, vero?????? perchè ricordo una volta che durante una lezione, parlandoci di una conferenza di un filosofo americano, ci consigliava vivamente di interrompere gli studi per andare a farci 6 mesi in GB per imparare l'inglese!!!:o:o:o altrimenti per quale disgraziato motivo ha inserito quella dispensa in inglese??? Spero di sbagliarmi altrimenti, riprendendo la frase di prima...non ci resta che piangere...Cavolo di materia...me ne restano 4 alla laurea eppure il traguardo finale sembra anni luce lontano:(:(:(:muro:
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di agosto
Vincitori di agosto

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email