nomecognomeclassedata
nomecognomeclassedata - Sapiens - 540 Punti
Salva
Topic chiuso
melody_gio
melody_gio - Tutor - 33164 Punti
Salva
Ciao nome,
come sempre ti spieghiamo, non facciamo temi, ma forniamo dei consigli o delle correzioni.

Dovresti provare a creare tu un elaborato e successivamente ti diamo una mano con ulteriori consigli e correzioni.

Ciao,
Giorgia.
nomecognomeclassedata
nomecognomeclassedata - Sapiens - 540 Punti
Salva
Topic chiuso
melody_gio
melody_gio - Tutor - 33164 Punti
Salva

Ciao nome,

Ti do uno spunto iniziale su questo:

"Immagina di inviare una lettera a un personaggio dell'antichità che hai conosciuto studiando la Storia (nel biennio), che cosa gli scriveresti?"

Egregio Gaio Giulio Cesare Ottaviano Augusto,

Le scrivo perché da sempre l'ammiro tantissimo per le grandi opere da Lei realizzate durante il suo lunghissimo Impero che ha reso Roma una delle capitali storiche più belle e importanti del mondo. Andando a Roma ho potuto ammirare i bellissimi monumenti presenti nella parte antica della città, sembra che non siano passati millenni di storia dalla fondazione della città! Le opere pubbliche realizzate sotto il suo principato sono bellissime e maestose, come ad esempio Il foro di Augusto. Grazie al suo operato, è ancora oggi possibile ammirare dei monumenti bellissimi che Lei fece ristrutturare come per esempio la curia del Tempio di Giove Ottimo Massimo sul Campidoglio, la Basilica Giulia.
Tra i monumenti che è possibile ammirare grazie alla sua grande cultura ammiro tantissimo anche il tempio dedicato ad Apollo sul Palatino.

Detto questo, io ti ho dato uno spunto iniziale per uno dei tuoi temi.
Ora dovresti continuare tu. per qualunque cosa chiedi pure consiglio.

Ciao,
Giorgia.


Questa risposta è stata cambiata da gio_1984 (28-05-15 15:46, 2 anni 4 mesi )
nomecognomeclassedata
nomecognomeclassedata - Sapiens - 540 Punti
Salva
Topic chiuso
melody_gio
melody_gio - Tutor - 33164 Punti
Salva
Ciao nome,

il nome per intero dell'imperatore è il seguente: Gaio Giulio Cesare Ottaviano Augusto. Cerca di scrivermi tu qualche riga, basta che vedi i siti che parlano di Augusto e che scrivi qualche riga, tu riportamele qua e io te le correggo e al limite ti do qualche spunto finale su come concludere la lettera.

Ciao,
Giorgia.
nomecognomeclassedata
nomecognomeclassedata - Sapiens - 540 Punti
Salva
Topic chiuso
melody_gio
melody_gio - Tutor - 33164 Punti
Salva
prova almeno a cercare delle cose che io ti posso aiutare a assemblare all'interno del testo...provare a scrivere non costa nulla! ;)
nomecognomeclassedata
nomecognomeclassedata - Sapiens - 540 Punti
Salva
Topic chiuso
melody_gio
melody_gio - Tutor - 33164 Punti
Salva
Ciao nome,

non intendevo un copia e incolla da questo sito: http://www.****.it/enciclopedia/gaio-giulio-cesare-ottaviano-augusto_%28Dizionario-di-Storia%29/ !

Devi scrivere alcune righe a parole tue anche se le scrivi male, te le correggiamo noi, cerca di applicarti un minimo!!!

Ciao,Giorgia.
nomecognomeclassedata
nomecognomeclassedata - Sapiens - 540 Punti
Salva
Topic chiuso
tiscali
tiscali - Tutor - 22891 Punti
Salva
L'aiuto lo hai già ricevuto da Giorgia (che non hai neanche ringraziato) che gentilmente ti ha fornito uno spunto per il tuo tema; adesso prendi carta e penna e continua tu. Non è ammissibile che si pretenda che noi facciamo interamente i compiti a voi. Poi un'altra cosa: altre 15-20 righe dopo quello che ti ha già scritto? Che devi scrivere, un romanzo?

Meglio che chiuda questo topic prima che ti cancelli anche la parte che ti ha scritto Giorgia.
.anonimus.
.anonimus. - Tutor - 45016 Punti
Salva
Oppure potresti scriverla a Carlo Magno.

Io scriverei così:

Egregio Carlo Magno,
Se oggi le scrivo questa lettera non è tanto per complimentarmi con lei e con il suo operato da imperatore, anzi da persona esterna non entro nel merito. Invece vorrei porle delle domande che vorrei esporle da tempo, ma purtroppo non ne ho avuto mai l'occasione. Molte sono le curiosità e le domande che vorrei chiederle ma inizio con la più importante. Sappiamo tutti che lei era convinto che il suo dovere fosse quello di imporre dovunque la religione cattolica con conversioni in massa dei popoli vinti, ma perchè non riusciva ad accettare le altre religioni? Mi sapreste dare una motivazione? Io sinceramente non condivido questo suo modo di imporre la religione cristiana anche a chi non crede in questa religione. A mio avviso, infatti, ognuno è libero di credere in ciò che vuole, non si può inculcare nella mente altrui una religione e sopratutto non si può imporlo nelle maniere spietate come ha fatto lei. Addirittura chi non si convertiva lo facevi decapitare o delle volte li decapitava lei stesso in persona. Mi domando non le facevano pena quei poveri innocenti? D'altronde erano persone come tutti gli altri. Non dovremmo fare una distinzione tra sesso,religione,culture ma dovremmo accettare le "diversità".


Questa è una mia bozza.

Ciao Laura

Questa risposta è stata cambiata da laura bella (28-05-15 17:49, 2 anni 4 mesi )
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di agosto
Vincitori di agosto

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email