• Storia
  • in che senso quella dei paesi bassi fu la prima grande rivoluzione dei tempi moderni?

    closed post best answer
stefaniacrobu98
stefaniacrobu98 - Ominide - 14 Punti
Salva

in che senso quella dei paesi bassi fu la prima grande rivoluzione dei tempi moderni?

melody_gio
melody_gio - Tutor - 44696 Punti
Salva

Ciao Stefania,

credo che la guerra degli ottant'anni, detta anche rivolta olandese o rivolta dei Paesi Bassi la si possa considerare la rivoluzione più grande dei tempi moderni, poiché ha condotto all'inesorabile crollo di un'idea d'Europa cristiana solida come era stato fino a quel momento. Le Province Unite dei Paesi Bassi, infatti, iniziarono a mettere in crisi questo concetto, perché presto si diffuse in esse la religione protestante che fu alla base della loro indipendenza che fu raggiunta poi in seguito alla pace di Vestfalia del 1648.

Spero di esserti stata utile :)

Ciao,
Giorgia.

Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
Registrati via email