xxpomponixx
xxpomponixx - Ominide - 4 Punti
Rispondi Cita Salva

Salve , sono uno studente che si sta candidando come rappresentante d' istituto , ho presentato la mia lista , ed insieme alle altre abbiamo richiesto al preside che ci desse 3 giorni durante scuola prima delle votazioni di fare propaganda elettorale , nel giorno in cui sono stati assegnati gli orari delle liste per entrare nelle classi a parlare , io ed i partecipanti della mia lista eravamo assenti , ed hanno deciso che ogni classe avrebbe avuto 2 ore di assemblea in cui le liste passavano , ed hanno dato alle liste 30 minuti di tempo ad ognuna , (in tutto ciò le liste sono 5 , la mia lista non era presente negli orari , e questo foglio è stato dato dalla vicepreside , io mi sono andato a lamentare ed mi è stato detto che il foglio è informale in quanto non è presente la sua firma, ed che quindi potevo fare come le altre liste però il fatto che questo foglio fosse stato dato dalla vicepreside mi ha creato dei problemi sia come confitto con le altre liste , sia come conflitto con i professori presenti nell'aula perchè dicevano che il tempo dell' assemblea di due ore era terminato , essendo poi passata una circolare ) detto ciò , posso fare qualcosa ?

Carbone.Claudia1999
Carbone.Claudia1999 - Ominide - 18 Punti
Rispondi Cita Salva

In teoria, la tua vicepreside si è sentita minacciata anche se non c'era nessuna minaccia da parte tua.
Ti consiglio di andare da lei, porgerle le tue scuse (è la cosa migliore anche se non c'è niente su cui scusarsi) e farle il punto della situazione con la più assoluta calma. Se non capisce nemmeno stavolta, ti consiglio di lasciar perdere e di fare come le altre 4 liste.

Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di agosto
Vincitori di agosto

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Daniele

Daniele Blogger 27762 Punti

VIP
Registrati via email