Aandrea67
Aandrea67 - Erectus - 54 Punti
Rispondi Cita Salva
Odio o amore, sono un docente di architettura di Venezia. Sappiamo tutti che noi proff ci amate o ci odiate: dipende dai voti e dalle preferenze che ci date. Il punto di questo discorso, secondo me, è che per alcuni prof e difficile dialogare con voi studenti dato che la loro età alcune volte supera i 50 anni, con mentalità diverse e di regioni diverse. Io insegno da 1 anno e ho 29 anni e il mio insegnare è a contatto degli studenti: capire il loro desiderio di sapere senza costringere a sapere; coinvolgendo e rendendo attiva la discusione in classe senza cose solite di studio, letture, ripassi e tanta noia. Il protagonista è lo studio e voi ne siete i padroni. In un futuro dove avere una laurea è come la 3 media tutti possono farcela, basta avere la forza di provarci, e sicuramente per docenti e insegnanti più vicini ai problemi dell'alunno, con i tempi di oggi, con le mode e le delusioni d'amore, droge e altro, insegnare non vuol dire solo sapere ma anche socializzare e porsi in una società che ti chiede sempre tanto e non ti dà niente. Continuate cosi .....

_

Questa risposta è stata cambiata da paraskeuazo (13-03-10 13:36, 7 anni 7 mesi 15 giorni )
sana e erik
sana e erik - Sapiens Sapiens - 1398 Punti
Rispondi Cita Salva
beh il tuo modo di porti cosi da insegnate a me piacerebbe molto io sono una studentessa universitaria e le lezioni interattive dove c'è un dialogo con l'insegnate mi sono sempre piaciute molto.

mi raccomndo mantieniti cosi nn cambiare il tuo modo di porti con i tuoi alunni.
:hi
saretta
saretta - Sapiens - 542 Punti
Rispondi Cita Salva
si, però non metterti mai troppo al loro livello, sennò è finita....
e non accetteranno mai la tua autorità...
e parlo per esperienza..
nico25
nico25 - Erectus - 115 Punti
Rispondi Cita Salva
# Aandrea67 : Odio o amore, sono un docente di architettura di Venezia. Sappiamo tutti che noi proff ci amate o ci odiate: dipende dai voti e dalle preferenze che ci date. Il punto di questo discorso, secondo me, è che per alcuni prof e difficile dialogare con voi studenti dato che la loro età alcune volte supera i 50 anni, con mentalità diverse e di regioni diverse. Io insegno da 1 anno e ho 29 anni e il mio insegnare è a contatto degli studenti: capire il loro desiderio di sapere senza costringere a sapere; coinvolgendo e rendendo attiva la discusione in classe senza cose solite di studio, letture, ripassi e tanta noia. Il protagonista è lo studio e voi ne siete i padroni. In un futuro dove avere una laurea è come la 3 media tutti possono farcela, basta avere la forza di provarci, e sicuramente per docenti e insegnanti più vicini ai problemi dell'alunno, con i tempi di oggi, con le mode e le delusioni d'amore, droge e altro, insegnare non vuol dire solo sapere ma anche socializzare e porsi in una società che ti chiede sempre tanto e non ti dà niente. Continuate cosi .....

_
chi ti avrà come prof sarà molto fortunato... sono pochi i/le prof come te! continua così!
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa

Lascia un messaggio ai conduttori Vai alla pagina TV

In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di settembre
Vincitori di settembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email