jodygaglio
jodygaglio - Ominide - 2 Punti
Rispondi Cita Salva
Buongiorno, mi chiamo Jody Gaglio e ho 24 anni, sono residente a Carmagnola (TO) ma al momento domicilio a Londra, lei può immaginare il perchè...
Volevo tuttavia scusarmi in anticipo per il disturbo e andrei ad esporle il "mio" problema: ho frequentato e completato la scuola a Savigliano (CN) con indirizzo Servizi Sociali conseguendo la qualifica di terza (Operatore dei Servizi Sociali) e il diploma di quinta (Tecnico dei Servizi Sociali). Questa scuola nacque principalmente per i servizi sociali ovvero per operare solo sul territorio,insieme ad A.D.E.S.T. ed alle Assistenti Domiciliari. Mentre per il servizio ospedaliero ci si affidava a figure come O.T.A., I.P. ecc..
Ora lei saprà bene che quando le U.S.L. diventarono A.S.L. (1994), si aggruppò servizio sociale e servizio sanitario in un unica azienda, dando vita ad una nuova figura professionale: l'operatore appunto SOCIO-SANITARIO, che avesse competenza lavorativa sia nei servizi presenti sul territorio e sia i servizi di ospedalizzazione.Per molte figure professionali al cambio delle normative ci furono i così detti "Richiami" per adeguare le vecchie figure prof. alle nuove norme, ma la scuola dei servizi sociali venne "dimenticata" (se di dimenticanza si può parlare). L'attuale O.S.S. (operatore socio-sanitario) non ha nulla a che vedere con l'OSS (operatore dei servizi sociali) di questa scuola, questa è una figura professionale ormai superata e sostituita già dieci anni fa! mentre il tecnico dei servizi sociali (diploma di quinta) viene riconosciuta si ma non è considerata da nessuna azienda (private e non), poichè giustamente preferiscono sempre assumere EDUCATORI PROFESSIONALI, poichè ricoprono il medesimo ruolo!
riassumendo, come me altri 2000 ragazzi italiani all'anno (108 scuole in italia) che hanno il sogno di lavorare nel sociale, conseguono un diploma che è superato da normative che risalgono a dieci anni fa! io mi chiedo:" qualcuno li ha avvisati questi egregi signori del consiglio studentesco e al ministero della pubblica istruzione che questa scuola superiore forma tecnici e operatori che non esistono più come figure?".
parlano con alcune presidi ho ricevuto sempre la stessa risposta, ovvero la scuola è riconosciuta! ma come fa ad essere riconosciuta una scuola in queste condizioni?lo Stato Italiano riconosce il fatto che stiamo facendo una scuola inutile??
So che anche a Carmagnola sta aprendo una "nuova" scuola con questo indirizzo! e mi viene veramente da piangere se penso al poco lavoro che già c'è in italia senza che si aggiungano le scuole fasulle! ci sono gia poche persone che hanno il sogno di lavorare nel sociale e invece che incentivarle questo istituto promette lavori, ruoli e possibilità che non esistono più!il mio sogno è di lavorare con i ragazzi disabili, ma dopo 5 anni di studi e un diploma inutile ora lavoro come cuoco in inghilterra, da solo, lontano da famiglia parenti e affetti.
La prego di aiutarmi nella mia campagna contro questa falsa istituzione scolastica poichè è l'ultima cosa di cui abbiamo bisogno in italia!
Se la sua risposta alla mia richiesta di aiuto sarà positiva sono disposto tornare di corsa nel mio paese per combattere queste ingiustizie fianco a fianco.
per favore attendo una risposta, sono d'avvero preoccupato per le nostre nuove generazioni...grazie di tutto
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di agosto
Vincitori di agosto

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email