gnugni
gnugni - Sapiens - 511 Punti
Rispondi Cita Salva
Sono un ragazzo di 16 anni che al momento frequenta il terzo superiore di un liceo classico, in cui mi trovo parecchio male in quanto ad ambiente. Il quarto superiore lo farò negli Stati Uniti (farò un anno all'estero), e quando tornerò ho intenzione di andare in convitto a Roma dato che mi trovo male nella scuola della mia città (e quindi farò nel convitto nazionale di Roma il quinto superiore).
Sono molto interessato a frequentare il "liceo classico europeo", dato che ho visto che dà un ottima preparazione e inoltre rilascia il doppio diploma italiano-francese. Tuttavia avrei delle perplessità, e spero che possano aiutarmi le persone che frequentano questa scuola:
1) Il francese lo so abbastanza bene avendolo fatto alle medie, ma non lo so benissimo, anche se comunque frequento un corso di francese a scuola e inoltre l'anno scorso ho conseguito un certificato B1. Avrei comunque modo di perfezionare il francese in America studiandolo a scuola, ma non vorrei essere indietro rispetto alla classe.
2) Non ho mai fatto diritto ed economia (anche se ho visto che si fanno sole due ore a settimana).
3)Ho visto che in questa scuola si fa latino e greco in maniera comparata, mentre io li ho sempre fatti separatamente e non vorrei che questo sia un problema. Un altro problema è che purtroppo ho avuto un prof di greco che al ginnasio non mi ha insegnato assolutamente niente (avevo un prof vecchio e psicopatico che tutto faceva meno che spiegare). Tuttavia, avrei modo di recuperare il greco mentre sto in America, cercando di esercitarmi facendo versioni (il problema è che di teoria non so niente).

Sono un ragazzo volenteroso e che ha voglia di studiare comunque, e prima di partire per fare l'anno in America ho intenzione di passare in convitto a richiedere il programma del quarto superiore del classico europeo. Potete dirmi come la pensate?
abiura
abiura - Sapiens - 443 Punti
Rispondi Cita Salva
secondo me ti stai complicando la vita e basta... finisci la scuola che stai facendo e poi scegli una buona facoltà universitaria è quello che conta non tanto il liceo
gnugni
gnugni - Sapiens - 511 Punti
Rispondi Cita Salva
Ablura non mi sto complicando la vita, semplicemente mi sto preparando un progetto.
Nella scuola in cui sto ho insegnanti quasi tutti pessimi, ma non è tanto quello il problema, quanto il fatto che io in questa scuola non mi sento stimolato. Ci sto da 3 anni ormai e ho visto 3 anni della mia vita (scusate la parola) buttati nel cesso, stando a casa a non fare niente, senza la voglia di studiare e stando a cincischiare tutto il giorno.
Ad agosto parto per un anno negli Stati Uniti, quindi mentre sto lì mi piacerebbe farmi da solo il programma del quarto anno del liceo classico europeo per poi andare a fare quella scuola una volta tornato in Italia... tra l'altro ho visto che dà un'ottima preparazione anche scientifica (fanno più ore di matematica) e mi fa comodo per imparare il francese, oltre al fatto che ricevo un doppio diploma (e quindi la possibilità di fare l'università in Francia).
Aspetto ansiosamente opinioni da chi frequenta questa scuola!
アンドリア-andrea
アンドリア-andrea - Erectus - 117 Punti
Rispondi Cita Salva
Ciao, io inizierò a settembre il primo anno del classico europeo ma posso comunque aiutarti perché sono abbastanza informato su questo liceo. Per iniziare ti dico che faresti bene a frequentare questo liceo che è davvero completo. Per quanto riguarda le tue perplessità:
1)Per ottenere il doppio diploma EsaBac bisogna sostenere parte dell'esame in francese. Farai una prova scritta in più dedicata esclusivamente al francese e dovrai comporre un tema in lingua o scrivere una lettera (non sono sicuro della lettera). Per quanto riguarda la prova orale sosterrai parte di questa in lingua francese, per constatare la tua capacità di parlare francese. Con questo volevo dirti che ottenere il diploma in francese è difficile e serve un'ottima conoscenza della lingua, ma io credo che tu possa farcela. Hai ottenuto un attestato B1 e conosci quindi abbastanza bene la lingua. Credo che studiando francese ed esercitandoti a parlare tu possa farcela.
2)Non so che dirti su diritto ed economia, non so niente di questa materia. Penso che sarà difficile studiare una materia del tutto nuova, ma i professori del convitto ti aiuteranno sicuramente.
3)Non credo sia un problema studiare latino e greco insieme, soprattutto avendo già un'ottima base di queste materie. Ti consiglio di ripassare le basi del greco durante l'anno che trascorrerai in America e di riempire tutte le lacune che hai.
In definitiva io penso che tu ce la possa fare. Il classico europeo è difficle, ma vedo che sei un ragazzo volenteroso, di certo ce la farai. Ricorda: niente è impossibile impegnandosi e a te la volontà di imprgnarti non manca
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
"Chi se ne frega della scuola": la presentazione del libro di Skuola.net

Lascia un messaggio ai conduttori Vai alla pagina TV

In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di agosto
Vincitori di agosto

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email