UnGamerACaso
UnGamerACaso - Sapiens Sapiens - 1069 Punti
Rispondi Cita Salva
Salve a tutti. Vorrei chiedere a voi utenti la vostra opinione sull'aborto.
SweetRebel
SweetRebel - Sapiens - 737 Punti
Rispondi Cita Salva
Ciao Ale. Io penso che l'aborto sia una cosa giusta e sbagliata allo stesso tempo.
Da una parte è sbagliata perchè uccidi un nuovo essere che sta per venire al mondo, ma dall'altra è giusta perchè se non hai un lavoro che possa mantenere te e il tuo prossimo figlio, allora è meglio non farlo nascere. Dipende dalle situazioni.
Con questo non intendo che sono favorevole all'aborto.
Spero di essere stata chiara.
Un bacio, Reby.
emanuel2398
emanuel2398 - Sapiens Sapiens - 905 Punti
Rispondi Cita Salva
Io penso che in alcuni casi può essere giustificato in occasioni particolari come per adesso in casi adolescenziali
UnGamerACaso
UnGamerACaso - Sapiens Sapiens - 1069 Punti
Rispondi Cita Salva
Comunque, mi sono dimenticato di dare la mia opinione:

Ebbene: secondo me l'aborto è un atto moralmente inaccettabile (non vi è bisogno di spiegarne il motivo, stroncare una vita è un atto davvero immorale), e le vostre idee sui casi in cui non si possono tenere sono un po' rimaste indietro (senza offesa alcuna). Cosa voglio dire? Che oggigiorno si può cestinare l'idea dell'aborto in questi casi e si può dare il bambino in adozione (anch'esso un gesto molto forte, ma certamente meno rispetto ad ammazzarlo).

Tuttavia, io sono pro per l'aborto, ma esclusivamente in casi medici, ovvero che, se il bambino nasce con una malattia che lo farà nascere morto e, se non si abortisce in tempo, anche la mamma morirà, in quel caso è meglio abortire.

Comunque grazie ad entrambi per le vostre opinioni, mi fa piacere vedere qualcuno che sa esporre le proprie idee.
aurora.leso
aurora.leso - Sapiens - 501 Punti
Rispondi Cita Salva

Sono pro all'aborto, ma ancora di più al prendere tutte le precauzioni necessarie per non arrivarci
soprattutto nei più giovani avere un figlio implica rovinarsi l'età, oltre che non avere esperienza necessaria di vita per poter crescere al meglio un figlio: dipende comunque dalla maturità e dalla voglia di mettersi a disposizione

Hansty
Hansty - Ominide - 9 Punti
Rispondi Cita Salva

La gravidanza non è mai facile. La prima volta sono rimasta incinta a 23 anni, ed avevo tanta paura. Non sapevo come dovevo dirlo al mio ragazzo ed ai miei genitori. Avevo paura che loro non riuscissero a capire e sarebbero stati contrari. Però tutto è successo in modo completamente diverso, hanno ascoltato questa notizia con tanta gioia e mi hanno aiutato in tutto. È un periodo molto difficile nella vita di una donna, però è anche quello più felice.

Angelo2013
Angelo2013 - Habilis - 181 Punti
Rispondi Cita Salva

Dipende dalla situazione.



Aggiunto 28 secondi più tardi:

Ma sono quasi sempre pro

Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di settembre
Vincitori di settembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email