Mimy1401
Mimy1401 - Ominide - 8 Punti
Salva
La professoressa di matematica ci ha dato la definizione di punto di flesso,penso di averla copiata male perché quel giorno non ero presente. Potete dirmi se è giusta? Data una funzione y=f (x) e un valore x0 che appartiene al c.e il punto P (x0;f (x0)) è di flesso se: per x <x0 la concavitá è verso l'alto per x>x0 la concavitá è verso il basso o viceversa.
martabin
martabin - Ominide - 26 Punti
Salva
La definizione è esatta. il punto di flesso è esattamente il punto in cui cambia la concavità perciò nel punto x0 la derivata seconda della funzione f(x) si annulla : f"(x0)=0. per valori di x tali che f">0 la concavità è verso l'alto mentre per valori di x tali che f"<0 la concavità è verso il basso.
spero di aver chiarito i tuoi dubbi... se hai una funzione che ti crea dei dubbi scrivi pure !!
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di agosto
Vincitori di agosto

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email