eudora4ever
eudora4ever - Ominide - 21 Punti
Salva
Ciao, vorrei un aiutino con questo esercizio.
La percentuale la so calcolare, solo non capisco cosa la differenza tra eterozigote e omozigote(se me lo spiegate).Esercizio:
nell'uomo il naso aquilino è dominante NN, mentre il naso dritto è nn. Calcola in percentuale il fenotipo (cosa è?)se entrambe i genitori sono: a)eterozigoti tutte e due; b)uno eterozigote e uno omozigote recessivo.
Grazie.
P.S.:mi potete mandare anche la tabella
SteDV
SteDV - Genius - 4202 Punti
Salva
Ciao!

Semplificando, la differenza è questa:

  • un organismo è omozigote quando presenta una coppia di fattori (alleli) uguali per un certo carattere (in altre parole, è un esemplare di razza pura per il carattere considerato);
  • un organismo è eterozigote quando presenta una coppia di fattori (alleli) [s]diversi[/s] per un certo carattere (in altre parole, è un esemplare ibrido per il carattere considerato).

Quanto alla terminologia:

  • si chiama genotipo il corredo genetico (l'insieme degli alleli) che determinano i caratteri di un organismo;
  • si chiama fenotipo la manifestazione concreta degli alleli di cui un organismo è portatore.

Ad esempio, supponendo l'esistenza del fattore (allele) F che determina il colore rosa di un fiore, un esemplare omozigote (di razza pura) di tale specie avrebbe il genotipo FF e il fenotipo "fiore rosa".

Venendo al tuo esercizio...
Abbiamo due fattori (alleli) possibili:

  • il fattore N, che determina il naso aquilino;
  • il fattore n, che determina il naso dritto.

Sappiamo, inoltre, che il fattore N (naso aquilino) è dominante rispetto al fattore (recessivo) n (naso dritto); perciò, se un uomo è portatore di ambedue i fattori (la coppia di alleli Nn) ha il naso aquilino.
Ricordando che, nella riproduzione, ogni organismo trasmette casualmente uno dei due alleli di cui è portatore, veniamo alle richieste...

CASO A
Due genitori eterozigoti per il carattere "forma del naso" hanno necessariamente, entrambi, la coppia di fattori Nn.
Con la tabellina che conosci, valutiamo le possibili combinazioni che si possono ottenere dal loro incrocio:

  • un figlio NN dal naso aquilino, se entrambi i genitori trasmettono l'allele N;/li]
  • un figlio Nn dal naso aquilino, se il primo genitore trasmette l'allele N e il secondo l'allele n;/li]
    [lì]un altro figlio Nn dal naso aquilino, se il primo genitore trasmette l'allele n e il secondo l'allele N;/li]
  • un figlio nn dal naso dritto, se entrambi i genitori trasmettono l'allele n.

In questo caso, la probabilità di ottenere il fenotipo "naso aquilino" è 3/4 (3 figli su 4 combinazioni possibili), cioè 75%.
La probabilità di ottenere, invece, il fenotipo "naso dritto" è 1/4 (un figlio su 4 combinazioni possibili), cioè 25%.

CASO B
Un genitore eterozigote per il carattere "forma del naso" avrà la coppia di alleli Nn (come nel caso A), mentre un genitore omozigote recessivo avrà la coppia di fattori recessivi nn.
Prova a completare tu la tabellina e dimmi cosa ottieni.
Io ti allego quella per il caso A.

Se poi ti occorrono altre spiegazioni, sono tre giorni che spiego le leggi di Mendel per gli esami di terza media... ;)
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di agosto
Vincitori di agosto

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Pinchbeck

Pinchbeck Moderatore 5140 Punti

VIP
Registrati via email