brothh
brothh - Sapiens - 389 Punti
Salva

1)nei limiti esponenziali la x deve per forza tendere ad infinito per essere risolta?

2)un altra cosina: negli asintoti obliqui in q dove si deve moltiplicare m alla x, a x che valore bisogna dare? o sarebbe 1?
y=mx+ q anche qui la x che valore ha? grazie

Aggiunto 1 ore 16 minuti più tardi:

qnd x vale uno qnd dv moltiplicare?

Aggiunto 34 secondi più tardi:

ad esempio q=f(x)- mx
ma a x che valore do??:(

BIT5
BIT5 - Mito - 28576 Punti
Salva

1) Siccome le funzioni esponenziali sono continue, ha senso calcolare il limite solo a + e - infinito.

2) x puo' essere qualunque valore, in quanto l'asintoto e' una retta ed e' pertanto della forma y=mx+q

Saranno m e q ad avere un valore finito.

Aggiunto 2 ore 17 minuti più tardi:

Nessun valore...
Lavori con x incognita generica

Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
Registrati via email