fla_f
fla_f - Ominide - 4 Punti
Salva
Condizioni di esistenza dei radicali.
Ciao a tutti, domani ho la verifica di algebra sui radicali e non ho assolutamente capito come si fa la C.E (condizione di esistenza) in R, soprattutto se c'è da farla per le frazioni fratte.
cludi
cludi - Erectus - 143 Punti
Salva
Se l'indice della radice è PARI devi porre il radicando ≥0
Se l'indice della radice è DISPARI non devi porre condizioni.
Naturalmente con le frazioni fratte dovrai porre, in caso dell'indice della radice pari, il radicando ≥0 e il denominatore della frazione diverso da zero.
fla_f
fla_f - Ominide - 4 Punti
Salva
Ma perchè se l'indice è dispari non devo porre condizioni?
Ithaca
Ithaca - Blogger - 9846 Punti
Salva
Ciao fla :)

La radice di un numero reale, con indice dispari, esiste sempre e assume ogni volta il segno del numero che trovi sotto radice; sono definite, infatti, in tutto R quindi non devi escludere nessun valore e porre alcuna condizione.

Per farti un esempio:

[math]\sqrt[3]{\frac{a}{b}}[/math]

dovremmo porre solo:

[math]b ≠ 0[/math]


A presto :hi
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di agosto
Vincitori di agosto

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Marcello G.

Marcello G. Blogger 4772 Punti

VIP
Registrati via email