miik91
miik91 - Sapiens Sapiens - 811 Punti
Salva
Salve a tutti. C è un esercizio sulle serie si funzioni che non riesco a capire come risolvere. Qualcuno potrebbe darmi una mano?? L esercizio è il seguente.

Determinare gli insiemi di continuità e derivabilità di f(x) e calcolarne la derivata.

[math]f(x)= \sum_{k=1}^ \infty \frac{(1-e^x)^n}{n^{\frac{3}{2}}} [/math]

Grazie a tutti in anticipo.

Aggiunto 3 ore 18 minuti più tardi:

ok ora provo, però prima potresti spiegarmi un paio di cose sull esercizio?? Determinare gli insiemi di continuità equivale a studiare dove la funzione converge uniformemente?? Mentre determinare gli insiemi di derivabilità equivale a studiare dove la serie delle derivate converge uniformemente???

Aggiunto 1 ore 51 minuti più tardi:

Ho provato a risolvere l esercizio come hai detto tu, e ho trovato che la serie converge uniformemente nell intervallo (-∞,ln(2)] per il criterio di Abel, o per il criterio di weirstrass se non eseguo la sostituzione. Quindi l insieme di continuità di f(x) è (-∞,ln(2)]??? Poi ho calcolato la serie delle derivate, ma a questo punto mi fermo perchè non riesco a dimostrare la convergenza uniforme in (-∞,ln(2)]...come devo fare???

Aggiunto 1 giorni più tardi:

Beh per t=1 sostituendo ottendo una serie armonica generalizzata che converge, mentre per t=-1 ottengo una serie a termini alterni che se nn ho sbagliato i conti dovrebbe divergere per leibniz, quindi in conclusione l insieme di continuità è (-∞,ln(2)] giusto??
ciampax
ciampax - Tutor - 29255 Punti
Salva
Io farei questo: poni
[math]t=1-e^x[/math]
e studia la serie di funzioni
[math]g(t)=\sum_{k=1}^\infty\frac{1}{n^{3/2}}\cdot t^n[/math]

determinandone raggio di convergenza, dove converge uniformemente, ecc. Una volta noti questi fatti potrai usare i vari teoremi sulle serie (tipo Abel) che ti dicono se la funzione somma è continua e derivabile e dove essa lo sia (tutto in funzione di
[math]t[/math]
ovviamente). A quel punto, basta che ricordi la posizione fatta e scrivi le condizioni per la variabile
[math]x[/math]
.
Aggiunto 11 ore 38 minuti più tardi:

Basta ricordare il seguente fatto: la somma di una serie di funzioni continue risulta continua se la convergenza è uniforme. Allo stesso modo per le derivate.

Ora, il raggio di convergenza della serie è
[math]R=1[/math]
per cui la serie converge uniformemente su ogni compatto nell'intervallo
[math](-1,1)[/math]
(rispetto alla varibile
[math]t[/math]
) Su tali insiemi la funzione somma risulta continua e anche derivabile (ha lo stesso raggio di convergenza). Ritornando alla
[math]x[/math]
avrai le condizioni
[math]-1<1-e^x<1\ \Rightarrow\ 0<e^x<2[/math]

e quindi puoi concludere che la funzione risulta continua e derivabile su ogni compatto dell'intervallo
[math](-\infty,\log 2)[/math]
.
Cosa succede per
[math]t=\pm 1[/math]
?
Aggiunto 1 giorni più tardi:

Per t=1 hai detto giusto. Per t=-1, la serie converge per Leibniz. Infatti se
[math]a_n=1/n^{3/2}[/math]
hai che
[math]\lim_{n\to\infty} a_n=0[/math]
e si ha
[math]a_n>a_{n+1}[/math]
: infatti essendo
[math]n<n+1\ \Rightarrow\ n^{3/2}<(n+1)^{3/2}\ \Rightarrow\ \frac{1}{n^{3/2}}>\frac{1}{(n+1)^{3/2}}[/math]

Il problema è che se
[math]t=1\ \Rightarrow\ 1-e^x=1\ \Rightarrow\ e^x=0[/math]
per cui non hai una corrispondenza, mentre per
[math]t=-1\ \Rightarrow\ 1-e^x=-1\ \Rigtharrow\ x=\ln 2[/math]
. In tal caso, tuttavia, la funzione somma risulta solo continua a sinistra (non è definita per
[math]x>\ln 2[/math]
) per cui non hai differenziabilità.
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa

Lascia un messaggio ai conduttori Vai alla pagina TV

In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di settembre
Vincitori di settembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email