rossellasavarino
rossellasavarino - Ominide - 6 Punti
Salva

esercizio di matematica finanziaria
Un operatore finanziario riceve un prestito di 20000 euro e si impegna a rimborsarlo con due versamenti annui posticipati di uguale ammontare R. il tasso annuo di interesse e` i=10%
Si calcoli:
1) l`ammontare R del versamento;
2)il debito residuo immediatamente dopo il pagamento della prima rata R;
3)Se dopo il primo versamento vi e` un incremento del tasso di interesse del 50%, quale sarebbe il nuovo ammontare che l`operatore dovrebbe pagare alla fine del secondo anno per estinguere il debito?

davi02
davi02 - Sapiens Sapiens - 1079 Punti
Salva

1)
Dopo t = 2 anni, il montante del prestito è 20000*(1 + 0,10)^2, il montante delle due rate è R*(1 + 0,10) + R; risolvendo
R*(1 + 0,10) + R = 20000*(1 + 0,10)^2
trovi
R = 11523,81

2)
Se D è il debito residuo immediatamente dopo il pagamento della prima rata R, deve valere
R + D = 20000*(1 + 0,10)
D = 10476,19

3)
Se dopo il primo versamento vi è un incremento del tasso di interesse del 50%, allora il tasso d’interesse durante il secondo anno è
i’ = i + i*0,50 = 0,15
Dovendo estinguere un debito residuo D = 10476,19 con una rata annua posticipata, questa rata è
R’ = D*(1 + i’) = 12047,62

Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
"Chi se ne frega della scuola": la presentazione del libro di Skuola.net

Lascia un messaggio ai conduttori Vai alla pagina TV

In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di agosto
Vincitori di agosto

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

redazione

redazione Tutor 4455 Punti

VIP
Registrati via email