ClarissaLosa
ClarissaLosa - Ominide - 2 Punti
Salva

Disegna due circonferenze con i raggi lunghi rispettivamente 1 cm e 2,5 cm sapendo che la distanza tra i loro centri misura 1,5 cm. Come risultano le due circonferenze?

La distanza tra i centri di due circonferenze misura 3 cm e i rispettivi raggi sono lunghi 7 cm e 9 cm. Qual è la posizione delle due circonferenze?

Qual è la posizione di due circonferenze aventi i raggi lunghi 7 cm e 5 cm se la distanza tra i loro centri misura 1,5 cm?

Due circonferenze sono tangenti internamente e i loro raggi misurano rispettivamente 8 cm e 3 cm. Qual è la distanza tra i loro centri?

Si ok so che per chi mi aiuterà saranno una cavolata ma io FACCIO SCHIFO IN MATEMATICA quindi non so farli e se mi aiutate entro oggi mi fareste un grandissimo favore

nRT
nRT - Moderatore - 3301 Punti
Salva

Ciao,
un paio di note prima di cominciare:

1. non aspettiamo a risponderti perché i problemi sono una cavolata. Questo è un forum, non un servizio di risoluzione compiti. Nessuno è obbligato a risponderti entro le 24 ore.

2. non fai schifo in matematica. Semplicemente ti mancano delle nozioni che puoi acquisire. Siamo tutti partiti dal principio. :)

Ora passiamo ai problemi.
I problemi sono simili tra loro, quindi risolveremo il primo per esempio, poi prova a risolvere gli altri per conto tuo. Se hai difficoltà puoi comunque chiedere aiuto qui ;)

Le risoluzioni non richiedono particolari doti matematiche, ma conoscenze di:

circonferenza,
raggio,
posizione reciproca tra due circonferenze.

Non so quale delle tre non ti è chiara. Facciamo un breve sunto delle tre:

la circonferenza è l'insieme dei punti equidistanti da un punto fisso, detto centro della circonferenza. La circonferenza, per intenderci, è il perimetro del cerchio.

Il raggio è un segmento che ha un estremo nel centro e l'altro estremo sulla circonferenza. La lunghezza del raggio è la distanza dal centro a un punto qualsiasi della circonferenza.

Se disegniamo due circonferenze su un foglio possiamo disegnarle:

caso zero, nessun punto in comune:
- separate, una al di fuori dell'altra, in tal caso si chiamano esterne;
- senza che si tocchino, una dentro l'altra, in tal caso quella all'interno si chiama circonferenza interna;

caso uno, un solo punto in comune:
- nel caso in cui ci sia una circonferenza più piccola all'interno di una più grande, si chiama tangente interna;
- nel caso in cui non esistono punti di una circonferenza all'interno dell'altra, si chiamano tangenti esterne;

caso due, due punti in comune:
- secanti.

Non è necessario ricordarsi esattamente le casistiche a memoria: basta ricordarsi le parole interno, esterno, tangente, secante e poi le combini a logica.

Per esempio, nel primo esercizio, se proviamo a disegnare le due circonferenze, vediamo che una è all'interno dell'altra (interna) e che si toccano in un solo punto (tangente), quindi la risposta è tangente interna. :)

Spero ti sia stato d'aiuto per chiarirti le idee. Se hai dubbi o domande chiedi pure.
;)

Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di agosto
Vincitori di agosto

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

stephskuola

stephskuola Geek 1 Punti

VIP
Registrati via email