grafor26
grafor26 - Ominide - 7 Punti
Salva
Buongiorno a tutti per favore avrei da risolvere questo problema: " In un triangolo rettangolo il cateto maggiore è 63/65 dell'ipotenusa. Calcola il perimetro e l'area del triangolo sapendo che il cateto minore è lungo 80 cm. Grazie mille

Aggiunto 3 minuti più tardi:

Altro problema: " In un triangolo rettangolo un cateto è lungo 11.4 cm ed è 3/4 dell'altro cateto. Calcola l'area, il perimetro e la misura dell' h relativa all'ipotenusa"
Grazie mille.
shadow3
shadow3 - Habilis - 218 Punti
Salva
Prova a mettere una soluzione del problema, così ti diciamo dove sbagli e ti correggiamo, se te lo facciamo noi non impari!

Suggerimento: prova a scrivere la formula di perimetro e area e sostituisci con i dati che hai...
grafor26
grafor26 - Ominide - 7 Punti
Salva
Il primo problema proprio non so da dove cominciare, secondo me manca un dato. Il secondo io l'ho risolto così ma i risultati sul testo son diversi:
Cateto maggiore 11,4 il cateto minore 3/4 cioè 11,4x3 divido 4= 8'55
trovo ora l'ipotenusa tramite T. di Pitagora con radice quadrata di C alla seconda + c alla seconda. Quindi 129.96+73,10=203,06 e rad. Quadrata 14.25. Questa è l'ipotenusa.
Procedo col perimetro 11.4+14.25+8.55= 34.2
Per calcolare l'area faccio b(8.55)xh(11.4)/2=48.73
Alla fine trovo l'altezza relativa all'ipotenusa che se non mi sbaglio dovrebbe essere la metá della misura dell'ipotenusa stessa (7.125)
I risultati sul testo riportavano: area 86.64 cm2; perimetro 45,9; h relativa all'ipo 7.125
grazie mille
shadow3
shadow3 - Habilis - 218 Punti
Salva
Nel secondo dice che un cateto (minore) è 11,4 cm e contemporaneamente è i 3/4 dell'altro cateto (maggiore, hai solo sbagliato ad interpretare il testo, tutto il resto va bene.. ti dovrebbero uscire i risultato del libro.

per il primo problema, non so fin dove siete arrivati in matematica.
Comunque provo a spiegarti, se hai de dubbi chiedi pure:

Come hai detto tu per trovare l'ipotenusa si usa il teorema di pitagora, quindi scrivi:
i=(rad.quadrata) c^2+C^2
ora lascia stare la radice quadrata altrimenti ti incasini la vita e scrivi:
i^2=c^2+C^2
e sostituisci con i dati che hai:
i^2= 80^2 + (63/65 i)^2
calcoli usando i^2 come incognita, alla fine dovrebbe venire fuori i^2=numero, poi fai la radice quadrata di quel numero e ti esce i=325 giusto?

dopo che hai calcolato l'ipotenusa riesci a trovare tutto il resto..
grafor26
grafor26 - Ominide - 7 Punti
Salva
Grazie mille volevo capire meglio il secondo problema: quali passaggi faccio per trovare ì=325???
P.S.: mi sono incartato sui calcoli.......
Grazie
shadow3
shadow3 - Habilis - 218 Punti
Salva
sarebbe:

i^2= 80^2 + (63/65 i)^2
i^2= 6400 + 3969/4225 i^2
i^2 - 3969/4225 i^2 = 6400
(4225-3969)/4225 i^2 = 6400
256/4225 i^2 = 6400
i^2= 6400 * (4225/256)
i^2= 25 * 4225 = 105625
i= 325

ti tornano? ;)
grafor26
grafor26 - Ominide - 7 Punti
Salva
Ok grazie adesso tornano i conti....grazie!!!
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di settembre
Vincitori di settembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email