• Latino
  • versione latino vicende dell'antichissimo Lazio

    closed post
ShattereDreams
ShattereDreams - VIP - 100235 Punti
Salva

Infatti le fiamme incendiarono subito i lunghi capelli e la corona gemmata della fanciulla e tuttavia non le fecero del male. Poiché il prodigio aveva turbato gli animi dei genitori e soprattutto di Turno, Latino si addentrò nel vicino bosco, dove c'era un altare sacro, e consultò gli dei circa le nozze interrotte. Gli dei con parole chiare mostrarono la loro volontà al padre e così risposero tramite l'aruspice: «Tua figlia, o re Latino, andrà in sposa ad uno straniero». Poco dopo Enea approdò sulle coste del Lazio e sposò Lavinia. Tuttavia Turno non sopportò una così grande offesa con animo sereno e mosse guerra a Latino e ad Enea.


:hi

alessio08
alessio08 - Ominide - 8 Punti
Salva

Nam flammae comas longas et coronam gemmatam virginis repente accenderunt neque tamen laeserunt. Quia portentum animos parentum et Turni magnopere turbaverat, Latinus in proximam silvam processit, ubi erat sollemne altare, et deos de nuptiis interruptis consuluit. Dii claris verbis volutatem suam patri ostenderunt et sic per haruspiciem responderunt: << Filia tua, Latine rex, uxor advenae erit.>> Paulo post Aeneas ad oras Latinas classem appulit et Laviniam uxorem duxit, Tantem iniuriam tamen aequo animo non toleravit Turnus et bellum Latino et Aeneae commovit.

Grazie in anticipo :)

Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa

Lascia un messaggio ai conduttori Vai alla pagina TV

In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di settembre
Vincitori di settembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

andrea1085

andrea1085 Blogger 2087 Punti

VIP
Registrati via email