• Latino
  • versione latino su archimede

    closed post
robyberetta
robyberetta - Ominide - 36 Punti
Salva

ciao a tutti come compito delle vacanze ci hanno dato una traduzione in latino dal titolo:archimede
le prime parole sono:archimedes nomen etiam hodie scientiam honorat......
se qualcuno sa dove trovare su internet l traduzione completa o se può gentilmente tradurla in risposta alla mia domanda ne sarei molto grato!
grazie in anticipo!!

Aggiunto 2 giorni più tardi:

archimedes nomen etiam hodie scientiam honorat.summus mathematicus physicusque,multa nova miraque invenit excogitavitque,magnopere scientiae iter adiuvit.ortum in urbe syracusis habuit;semper archimedi inquirendi et inveniendi ingenii vi propositum fuit.machinationes etiam excogitavit ,quibus multos menses syracusani urbis expugnationem et finem impediverunt.tandem autem romani syracusarum moenia trasiluerunt,sed archimedes,totus suis studiis intentus in aedibus suis,ne sensit quidem.
grazie mille per l'aiuto silmagister :XD

Aggiunto 2 giorni più tardi:

grazie mille SILMAGISTER!!!! :satisfied :hi

silmagister
silmagister - Genius - 25278 Punti
Salva

ciao robyberetta

scrivila...grazie

:hi

Aggiunto 4 giorni più tardi:

archimedes nomen etiam hodie scientiam honorat.summus mathematicus physicusque,multa nova miraque invenit excogitavitque,magnopere scientiae iter adiuvit.ortum in urbe syracusis habuit;semper archimedi inquirendi et inveniendi ingenii vi propositum fuit.machinationes etiam excogitavit ,quibus multos menses syracusani urbis expugnationem et finem impediverunt.tandem autem romani syracusarum moenia trasiluerunt,sed archimedes,totus suis studiis intentus in aedibus suis,ne sensit quidem.

Il nome "Archimede" onora anche al giorno d'oggi la scienza. Sommo matematico e fisico, scoprì e inventò molte cose nuove e straordinarie, aiutò grandemente il cammino della scienza. Ebbe la (sua) nascita nella città di Siracusa; Archimede ebbe sempre il proposito di indagare e di scoprire con la forza dell'ingegno. Inventò anche delle macchine, con le quali i siracusani per molti mesi impedirono l'espugnazione e la fine della città. Alla fine però i Romani oltrepassarono le mura di Siracusa, ma Archimede, assorto tutto nei suoi studi nella sua casa, non se ne accorse neppure.

ciao robyberetta :hi

Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
Registrati via email