• Latino
  • versione di latino per mercoledi 5 febbraio

    closed post best answer
lawg
lawg - Ominide - 39 Punti
Salva
mi potreste dare una mano con la traduzione e con i paradigmi e per mercoledi 5 febbraio grazie mille
Marcus Valerius Corvinus centum annos complevit,cuius inter primum et sextum consulatum quadraginta sex anni intercesserunt,et tamen suffecit integris viribus corporis non solum speciosissimis publicis ministeriis,sed etiam exactissimae agrorum suorum culturae,et civis et patris familiae optabile exemplum fuit.Is sella curuli semel ac vicies sedit,quotiens nullus alius homo.Cuius vitae spatium aequavit Metellus pontifex,qui tutelam caerimoniarum per duos et viginti annos neque ore in votis incerto neque in sacrificiis tremula manu gessit.M.Perpenna omnibus,quos in senatum consul vocaverat,superstes fuit septemque tantummodo,quos censor legerat,reliquos vidit,toto ordine amplissimo diuturnior.Et vitae spatium non minus longum in compluribus mulieribus apparuit. Nam et Livia Rutili uxor septimum et nonagesimum,et Trentia Ciceronis uxor tertium et centesimum,et Clodia Aufili uxor quintum decimum et centesimum explevit annum,quidem etiam enixa quindeciens.
ShattereDreams
ShattereDreams - VIP - 100043 Punti
Salva
Marco Valerio Corvino compì cento anni, tra il suo primo e sesto consolato intercorsero quarantasei anni, e tuttavia fu sifficiente, con le forze del corpo integre, non solo a incarichi pubblichi molto prestigiosi, ma anche all'accuratissima coltura dei suoi campi, e fu un esempio auspicabile di cittadino e padre di famiglia. Egli sedette sulla sedia curule ventuno vole, quanto nessun altro uomo. La durata della cui vita pareggiò il pontefice Metello, che per ventidue anni si occupò delle cerimonie né con voce incerta nei voti né con mano tremante nei sacrifici. M. Perpenna sopravvisse a tutti quelli che da console aveva chiamato in senato, e solamente sette, che aveva eletto da censore, vide rimanenti in tutto l'amplissimo ordine più longevo. E la durata della vita apparve non meno lunga in alcune donne. Infatti Livia, moglie di Rutilio, ne compì settantanove, Terenzia, moglie di Cicerone, centotré, Clodia, moglie di Aufilio, centoquindici, dopo aver inoltre partorito quindici volte.


Paradigmi:

- complevit: complĕo, comples, complevi, completum, complēre (II)
- intercesserunt: intercēdo, intercēdis, intercessi, intercessum, intercēdĕre (III)
- suffĭcĭo, suffĭcis, suffeci, suffectum, suffĭcĕre (III)
- fuit: sum, es, fui, esse
- sedit: sĕdĕo, sĕdes, sedi, sessum, sĕdēre (II)
- aequavit: æquo, æquas, æquavi, æquatum, æquāre (I)
- gessit: gĕro, gĕris, gessi, gestum, gĕrĕre (III)
- vocaverat: vŏco, vŏcas, vocavi, vocatum, vŏcāre (I)
- legerat: lĕgo, lĕgis, legi, lectum, lĕgĕre (III)
- vidit: vĭdĕo, vĭdes, vidi, visum, vĭdēre (II)
- apparuit: appārĕo, appāres, apparui, appārēre (II)
- explevit: explĕo, exples, explevi, expletum, explēre (II)
- enixa: ēnītor, ēnītĕris, enisus sum, ēnīti (III deponente)



:hi



Cristina
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di agosto
Vincitori di agosto

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email