• Latino
  • versione dall'italiano al latino: "un amore infelice"

    closed post best answer
alessandraefendy
alessandraefendy - Ominide - 36 Punti
Salva

vi ringrazio x le 2 versioni precedenti....!! :D :D mi avete salvata! adesso mi manka solo una. però mi serve entro stasera!! per piacereee

titolo: UN AMORE INFELICE
Narrano le favole che Euridice, moglie del poeta Orfeo, fu uccisa dal morso di un serpente. Allora Orfeo, tormentato dal grande dolore, discese con la cetra agli Inferi affinchè le divinità infernali restituissero alla terra la misera euridice. Gli dei furono commossi dalla soavità del canto di orfeo e gli restituirono la sposa. fu stabilita però questa condizione: orfeo, durante il cammino verso la terra, non doveva mai volgere gli occhi alla sposa. orfeo, però , durante il ritorno, vinto dal grande amore, trascurò la volontà degli dei e volse gli occhi ad euridice. ma fu immediatamente punito dagli dei: la dolce euridice scomparve per sempre.

Aggiunto 2 ore 46 minuti più tardi:

le odio particolarmente qst versioni dall'italiano!!! aiutatemiiiiiiii

silmagister
silmagister - Genius - 25278 Punti
Salva

titolo: UN AMORE INFELICE
Narrano le favole che Euridice, moglie del poeta Orfeo, fu uccisa dal morso di un serpente. Allora Orfeo, tormentato dal grande dolore, discese con la cetra agli Inferi affinchè le divinità infernali restituissero alla terra la misera euridice. Gli dei furono commossi dalla soavità del canto di orfeo e gli restituirono la sposa. fu stabilita però questa condizione: orfeo, durante il cammino verso la terra, non doveva mai volgere gli occhi alla sposa. orfeo, però , durante il ritorno, vinto dal grande amore, trascurò la volontà degli dei e volse gli occhi ad euridice. ma fu immediatamente punito dagli dei: la dolce euridice scomparve per sempre.

Fabulae narrant Eurydicem, Orphei poetae uxorem, draconis morsu interfectam esse. Tum Orpheus, magno dolore oppressus, cum cithara ad Inferos descendit, ut inferna numina in terram infelicem Eurydicem redderent. Dei Orphei cantus suavitate commoti sunt et uxorem ei reddiderunt. Haec autem condicio constituta est: Orpheo, in itinere ad terram, numquam oculi figendi erant in uxorem. Orpheus tamen rediens, summo amore victus, deorum voluntatem neglexit et oculos in Eurydicem fixit. At protinus a diis punitus est: dulcis Eurydice in aeternum periit.

ciao alessandraefendy :hi

Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
Registrati via email