• Latino
  • versione d latino "i germani e la guerra" d Tacito

    closed post best answer
emby
emby - Ominide - 23 Punti
Salva
potreste aiutarmi anke cn "i germani e la guerra" d Tacito?? inizia csì: quod in illa terra paululum est, ...
victorinox
victorinox - Genius - 2527 Punti
Salva

ecco qui...
è stato difficile trovarla ma poi l'ho tradotta:

Latino:
Quodin illa terra paululum ferri est, raro gladiis aut longis lanceis pugnant Germani, sed hastis et frameis angustis et brevibus, acribus vero habilibusque etiam comminus et eminus, ut ratio poscit. Equites vero scuto frameaque contenti sunt, pedites etiam multa missilia iaciunt atque in immensum vibrant, nudi aut sagulo levi tecti. Nullus est iis cultus: scuta tantum electis coloribus distinguunt. Pauci habent loricas, casses aut galeas. Equi non forma, non velocitate sunt conspicui, nec habiles quidem in gyros, sicut est mos nostrum: illos in rectum aut uno flexu agunt. Omnes aestimant apud pedites, ex omni iuventute delectos, esse Germanorum vim; equitibus mixti proeliant, sed velocitate apta ad equestrem pugnam. Acies per cuneos componitur: inhonestum non putant cedere loco, si rursus proelium renovatur. Mos est corpora suorum recipere etiam in dubiis proeliis, scutum autem reliquisse praecipuum flagitium iudicatur: nam ignominioso nec fas sacra celebrare una cum omnibus nec in cincilium venire. Multique superstites bellorum morte voluntaria poenas huius infamiae dederunt.

italiano:

Poichè in quella terra è scarso il ferro, raramente i Germani combattono con spade o lunghe aste, ma con spade e aste appuntite e corte, più dure e abili e a corpo a corpo e da lontano, come la ragione richiede. I cavalieri in verità sono contenti delle spade, i fanti anche gettano molti (missilia) e vibrano in (immensum) nudi o coperti di un mantello leggero. Non vi è tra questi alcun culto: gli scudi si distingono per i colori scelti. Pochi hanno le corazze, elmi o (galeas). I cavalli non sono ragguardevoli per forma, non per velocità, nè abili nei maneggi, come è nostro costume : li conducono nel rettilineo o con una piccola flessione. Tutti credono che presso i fanti, scelti tra tutta la gioventù, sia la forza dei germani; combattono misti ai cavalieri, ma adatti per velocità alla battaglia equestre. La schiera è composta a triangolo: non ritengono indecente abbandonare il luogo se di nuovo è rinnovato il combattimento. E' costume temprare i loro corpi anche negli incerti combattimenti, è considerato molto vergognoso invece lasciare lo scudo : infatti non è lecito celebrare riti sacri all'infame con tutti nè venire in assemblea. Molti superstiti delle guerre pagarono volontariamente con la morte il castigo della loro infamia.

fonte: http://it.answers.yahoo.com/question/index?qid=20080319111909AA0Gel0

ciao emby :hi :hi

Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
Registrati via email