• Latino
  • Traduzione frasi per mercoledì (perfavore)

    closed post best answer
stelladimondo
stelladimondo - Ominide - 35 Punti
Salva
1.Ad amicum scripturus sum, qui Africam discedet venationis causa.
2.Varus, cum Cheruscorum fines vastaturus esset, ab Arminio gravissimam cladem accepit.
3.Nero, cum Agrippinam necaturus esset, ab Anicio, praefecto classis, auxilium petivit.
4.Omnia quae ventura sunt in incerto iacent:protinus vive.
5.Cicero, cum ex Italia fugiturus erat, ab Antonii militibus necatus est.
6.Catilina urbem Romam deleturus erat, sed a Cicerone consule prohibitus est.
7.Dareus iteraturus erat bellum cum Graecis, cum improviso decessit.
8.Multato consilio,Caesar ultra eum locum castra transtulit, paucisque intermissis diebus,eadem haec Pompeius occupavit.
9.Hannibale duce,Cathaginienses in Italiam pugnatum pervenerunt.
10.Caesar,exploratis regionibus,albente caelo,omnes copias castris educit.
11.Rege intabernaculum reducto,medici lignum saggittae corpori infixum obscidunt.
12.Scipio Carthaginem,bello devictam,funditus delevit.
13.Britanni,a Romanis superati,postero die legatos ad Caesarem pacem petitum miserunt.
14.Caesar ad Ciceronem Graecis scriptam litteris epistulam mittit ne,intercepa epistula,ab hostibus sua consilia cognoscantur.
15.Romulo rege,mulieres Sabinae,quae Romam venerant ludos spectatum,a Romanis raptae sunt.
16.Uva primo est peracerba gustatu,deinde maturata dulcescit.
17.Ante Carthaginem deletam populus et senatus Romanus placide modesteque inter se rem publicam tractabant.
ShattereDreams
ShattereDreams - VIP - 100066 Punti
Salva

1. Ad amicum scripturus sum, qui Africam discedet venationis causa.
- Sto per scrivere ad un amico che andrà in Africa per la caccia.

2. Varus, cum Cheruscorum fines vastaturus esset, ab Arminio gravissimam cladem accepit.
- Varo, mentre stava per devastare i territori dei Cherusci, ricevette una durissima sconfitta da Arminio.

3. Nero, cum Agrippinam necaturus esset, ab Anicio, praefecto classis, auxilium petivit.
- Nerone, poiché aveva intenzione di uccidere Agrippina, chiese aiuto ad Anicio, comandante della flotta.

4. Omnia quae ventura sunt in incerto iacent: protinus vive.
- Tutte le cose che stanno per accadere giacciono nell'incerto: vivi adesso.

5. Cicero, cum ex Italia fugiturus erat, ab Antonii militibus necatus est.
- Cicerone, mentre stava per fuggire dall'Italia, fu ucciso dai soldati di Antonio.

6. Catilina urbem Romam deleturus erat, sed a Cicerone consule prohibitus est.
- Catilina aveva intenzione di distruggere la città di Roma, ma fu impedito dal console Cicerone.

7. Dareus iteraturus erat bellum cum Graecis, cum improviso decessit.
- Dario aveva intenzione di rinnovare la guerra con i Greci, quando all'improvviso morì.

8. Mutato consilio, Caesar ultra eum locum castra transtulit, paucisque intermissis diebus, eadem haec Pompeius occupavit.
- Cambiato il piano, Cesare trasferì l'accampamento oltre quella posizione e, interposti pochi giorni, Pompeo occupò questo medesimo luogo.

9. Hannibale duce, Cathaginienses in Italiam pugnatum pervenerunt.
- Sotto il comando di Annibale, i Cartaginesi giunsero in Italia per combattere.

10. Caesar, exploratis regionibus, albente caelo, omnes copias castris educit.
- Cesare, esplorati i territori, all'alba, conduce tutte le truppe fuori dall'accampamento.

11. Rege in tabernaculum reducto, medici lignum sagittae corpori infixum abscidunt.
- Portato il re nella tenda, i medici tirano via il legno della freccia infisso nel corpo.

12. Scipio Carthaginem, bello devictam, funditus delevit.
- Scipione distrusse completamente Cartagine, dopo averla sconfitta in guerra.

13. Britanni, a Romanis superati, postero die legatos ad Caesarem pacem petitum miserunt.
- I Britanni, vinti dai Romani, il giorno dopo mandarono luogotenenti da Cesare per chiedere la pace.

14. Caesar ad Ciceronem Graecis scriptam litteris epistulam mittit ne, intercepta epistula, ab hostibus sua consilia cognoscantur.
- Cesare inviò a Cicerone una lettera scritta in Greco affinché, se la lettera fosse stata intercettata, non venissero capite le sue intenzioni dai nemici.

15. Romulo rege, mulieres Sabinae, quae Romam venerant ludos spectatum, a Romanis raptae sunt.
- Sotto il re Romolo, le donne Sabine, che erano venute a Roma per assistere agli spettacoli, furono rapite dai Romani.

16. Uva primo est peracerba gustatu, deinde maturata dulcescit.
- L'uva dapprima è molto aspra al gusto, poi, maturata, si addolcisce.

Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di agosto
Vincitori di agosto

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email