• Latino
  • prometeo dona il fuoco agli uomini di platone

    closed post
marianoromeo
marianoromeo - Erectus - 58 Punti
Salva

prometeo dona il fuoco agli uomini di platone

triplepeg
triplepeg - Ominide - 22 Punti
Salva

Prometeheus hominis corpus luto formavit.Tum omnes in silvis vitam misere et in egestate degebant;bacis famem sedabant et assidue beluas metuebant.Sed Prometeheus,magna animi begnitate,vitae humanae condiciones sublevare valde desideravit.Tum ex Vulcani dei officina dolo ignem subtraxit atque hominibus dedit.Cito hominum vita mutavit :igne enim cibos coquere didicerunt,tenebras dispellere,aes fundere,arma parare.Armis vero beluas necabant sed etiam bella gerere homines didicerunt.Propter ignis furtum,Iuppiter in rupe Caucasi montis Prometheum ligavit:interdiu vultur promethei iecur mordebat;sed noctu iterum crescebat.
Prometeo creò il corpo dell'uomo con la creta. allora tutti passavano la vita nella selva in miseria e povertà, placavano la fame con le bacche e temevano continuamente le belve.
Ma Prometeo, con grande bontà dell'animo, aveva desiderato di attenuare molto la condizione della vita umana.
Allora tirò fuori dal Vulcano il fuoco con l'inganno del dio e lo diede agli uomini. Presto la vita degli uomini cambiò: infatti con il fuoco impararono a cucinare i cibi, cacciare le tenebre, fondere il rame, preparare le armi. In realtà con le armi uccidevano le belve ma gli uomini iniziarono anche a far guerra. A causa del furto del fuoco, Giove legò Prometeo sulla rupe del monte Caucaso: di giorno un avvoltoio mordeva il fegato di Promete, ma di notte cresceva di nuovo.


era già nel forum :)

Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
Registrati via email