• Latino
  • Frasi italiano-latino es.9 pag 205

    closed post
pas9
pas9 - Habilis - 268 Punti
Salva
Scusate cortesemente avrei da tradurre queste sei frasi dall'italiano al latino. Sono tratte dal libro Latino a Scuola Latino a Casa 1, esercizio 9 pagina 205.

1. Gli storici narrano che molti popoli anticamente furono sottomessi dai Romani.

2. Credevo che tu fossi diligente, ma ora so che non hai obbedito ordini di tuo padre.

3. Si diceva(=Fama erat) che i Cimbri avevano già oltrepassato il Reno e che presto avrebbero superato le Alpi.

4. Gli ambasciatori risposero al senato che non avrebbero mai accettato quelle condizioni di pace.

5. Cicerone affermò in senato di conoscere i piani di Catilina contro lo Stato.

6. Filippo, re dei Macedoni, stimava molto(= magni) Aristotele e volle che egli venisse preso presso di lui come maestro di suo figlio Alessandro.

Grazie per la vostra attenzione.
ShattereDreams
ShattereDreams - VIP - 100044 Punti
Salva

1. Gli storici narrano che molti popoli anticamente furono sottomessi dai Romani.
- Rerum scriptores tradunt antiquitus plures gentes a Romanis esse subactas.

2. Credevo che tu fossi diligente, ma ora so che non hai obbedito ordini di tuo padre.
- Putabam te sedulum esse, sed nunc scio te iussis patris tui non paruisse.

3. Si diceva(= Fama erat) che i Cimbri avevano già oltrepassato il Reno e che presto avrebbero superato le Alpi.
- Fama erat Cimbros iam Rhenum transgressos esse ac brevi Alpes transituros esse.

4. Gli ambasciatori risposero al senato che non avrebbero mai accettato quelle condizioni di pace.
- Legati senatui responderunt se numquam illas pacis condiciones accepturos esse.

5. Cicerone affermò in senato di conoscere i piani di Catilina contro lo Stato.
- Cicero in senatu dixit se Catilinae consilia adversus rem publicam cognoscere.

6. Filippo, re dei Macedoni, stimava molto(= magni) Aristotele e volle che egli venisse preso presso di lui come maestro di suo figlio Alessandro.
- Philippus, Macedonum rex, magni Aristotelem faciebat ac illum apud se magistrum filii sui Alexandri eligi voluit.

:hi

Tony83
Tony83 - Mito - 30579 Punti
Salva
3 - è preferibile adoperare come congiunzione coordinante "et, atque" al posto di "ac"

5 - È preferibile restar fedeli all'italiano, per cui il plurale "piani" è più opportuno renderlo col neutro plurale "consilia".

6 - Meglio "et" di "ac";

;)
ShattereDreams
ShattereDreams - VIP - 100044 Punti
Salva
3. Trovo che il termine 'preferibile' per quanto riguarda le congiunzioni coordinanti copulative sia un tantino inutile; a parte il fatto che et, atque e ac sono sinonimi, vorrei ricordarti che, se proprio vogliamo essere pignoli, atque è impiegato davanti a vocale, a 'c' e 'g', mentre ac davanti a consonante, tranne 'c' e 'g'. (Quindi al massimo è sbagliato nella frase 6, ma non certo nella 3)

Questa risposta è stata cambiata da Tony83 (08-09-14 13:56, 3 anni 14 giorni )
pas9
pas9 - Habilis - 268 Punti
Salva
Grazie per le traduzioni
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di agosto
Vincitori di agosto

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

andrea1085

andrea1085 Blogger 1862 Punti

VIP
Registrati via email