anonymous51
anonymous51 - Erectus - 147 Punti
Salva
Indica se si tratta di una perifrastica attiva personale o impersonale, poi traduci.

1 ) Firmi et stabiles et constantes amici eligendi sunt. ( Cic. )
2 ) Discendum est de Cn. Pompeii singulari eximiaque virtute. ( Cic. )
3 ) Hoc exemplo mihi utendum est. ( Sen. )
4 ) Pro libertate decertandum est. ( Cic. )
5 ) Ad tantum bellum is erat deligendus atque mittendus. ( Cic. )
6 ) Omnia mihi sunt patienda. ( da Cic. )
7 ) Tibi nunc omnia belli vulnera sananda sunt. ( Cic. )
8 ) Mutandum tibi propositum est et vitae genus. ( Fedr. )
9 ) Vita doloribus referta maxime fugienda est. ( da Cic. )
10 ) Quanta pervicacia in hostem, tanta beneficentia adversus supplices utendum est. ( da Tac. )
11 ) Caesari omnia uno tempore erant agenda : vexillum proponendum; signum tuba dandum; ab opere revocandi milites; qui paulo longius processerant arcessendi; acies instruenda. ( da Ces. )

Grazie.
ShattereDreams
ShattereDreams - VIP - 100066 Punti
Salva
1. Firmi et stabiles et constantes amici eligendi sunt. ( Cic. )
- Bisogna scegliere amici fedeli, costanti e stabili.

2. Dicendum est de Cn. Pompeii singulari eximiaque virtute. ( Cic. )
- Bisogna parlare dello straordinario ed esimio valore di Gneo Pompeo.

3. Hoc exemplo mihi utendum est. ( Sen. )
- Devo servirmi di questo esempio.

4. Pro libertate decertandum est. ( Cic. )
- Bisogna combattere per la libertà.

5. Ad tantum bellum is erat deligendus atque mittendus. ( Cic. )
- Egli era da scegliere ed inviare ad una guerra tanto importante.

6. Omnia mihi sunt patienda. ( da Cic. )
- Devo sopportare tutto.

7. Tibi nunc omnia belli vulnera sananda sunt. ( Cic. )
- Ora devi sanare tutte le ferite di guerra.

8. Mutandum tibi propositum est et vitae genus. ( Fedr. )
- Devi cambiare condotta e genere di vita.

9. Vita doloribus referta maxime fugienda est. ( da Cic. )
- Bisogna fuggire soprattutto una vita piena di dolori.

10. Quanta pervicacia in hostem, tanta beneficentia adversus supplices utendum est. ( da Tac. )
- Quanta pervicacia nei confronti di un nemico, tanta clemenza bisogna usare nei confronti dei supplici.

11. Caesari omnia uno tempore erant agenda: vexillum proponendum; signum tuba dandum; ab opere revocandi milites; qui paulo longius processerant arcessendi; acies instruenda. ( da Ces. )
- Cesare doveva fare tutto contemporaneamente: esporre il vessillo, dare il segnale con la tromba, richiamare dal lavoro i soldati, schierare l'esercito. [controlla la frase 'qui paulo longius..]
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di agosto
Vincitori di agosto

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

beamagni

beamagni Tutor 434 Punti

VIP
Registrati via email