• Latino
  • Catullo "passione d'amore"

    closed post
intergiac
intergiac - Ominide - 2 Punti
Rispondi Cita Salva

Passioni d'amore

mi sembra uguale a un dio,
mi sembra, se è lecito, superiore agli dei,
l'uomo che tu siede di fronte, sempre ti guarda e sente
il tuo riso dolcissimo; questo a me infelice
toglie tutti i sensi-appena ti vedo,
Lesbia, non mi riesce
più di parlare, la lingua
si fa torpida, un fuoco sottile
mi corre sotto la pelle,
le orecchie rimbombano, gli occhi
sono velati dal buoi.

1 quali sono le due metafore?
2 i motivo del turbamento del poeta
3 dove è l'anafora

grazie

melody_gio
melody_gio - Tutor - 33164 Punti
Rispondi Cita Salva

Ciao intergiac,

1 - Le due metafore all'interno del testo sono le seguenti: "mi sembra uguale a un dio" e "mi sembra, se è lecito, superiore agli dei" ai versi 1 e 2.
2 - Il motivo del turbamento di Catullo risiede nel fatto che egli provi una grande gelosia verso la sua amata Lesbia, la quale è intenta a civettare con un altro uomo. Infatti, la sua passione per Lesbia è irrefrenabile e molto accesa. Il suo io quindi è diviso tra la gelosia che la sua passione amorosa gli provoca e la serenità di vivere una relazione amorosa tranquilla con la donna amata.
3 - Per le anafore riscontrabili nel testo poetico di Catullo, puoi dare un'occhiata qui: https://www.skuola.net/letteratura-latina-fino-cicerone/catullo-carmi-parte-3x.html

Ciao,
Giorgia.

Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di agosto
Vincitori di agosto

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Andyb3105

Andyb3105 Blogger 935 Punti

VIP
Registrati via email