• Latino
  • Aiuto - Traduzione versione latino (254219)

    closed post best answer
geminik75
geminik75 - Ominide - 24 Punti
Salva

Aiuto - Traduzione versione latino

SESTA VERSIONE
Themistŏcles non effugit civium suorum invidiam. Namque ob eundem timorem, quo damnatus erat Miltiădes, testularum suffragiis e civitate eiectus, Argos contendit. Hic cum propter multas eius virtutes magna cum dignitate vivĕret, Lacedaemonii legatos Athenas miserunt, qui eum absentem accusarent, quod societatem cum rege Perse, ut Graeciam opprimĕrent, fecisset. Hoc crimine, absens, proditionis damnatus est. Quod ut (= «appena») audivit, Themistocles, quoniam non satis tutum se Argis videbat, Corcyram demigravit. Ibi cum principes civitatis Atheniensium vindictam timēre animadvertisset, ad Admētum Molossorum regem, cum quo ei hospitium erat, confugit. Huc cum venisset et in praesentia rex abesset, quo maiore religione protegeretur, filiam eius parvulam arripuit et cum ea se in sacrarium, quod summā colebatur caerimoniā, coniecit. Inde non prius exiit quam rex eum, data dextra, in fidem recipĕret, quam praestĭtit. Nam cum ab Atheniensibus et Lacedaemoniis exposceretur publice, supplicem non prodĭdit monuitque ut sibi consulĕret. Pydnam eum dedūci iussit et quod satis esset praesidii dedit.

AlessandraAle1998
AlessandraAle1998 - Sapiens Sapiens - 1004 Punti
Salva

Temistocle non sfuggì all'odio dei suoi concittadini. Infatti, per il medesimo timore per cui era stato condannato Milziade, fu bandito dalla città col suffragio dei cocci e si diresse ad Argo. Mentre viveva qui con grande dignità grazie alle sue molte virtù, gli Spartani inviarono ambasciatori ad Atene per accusarlo, in sua assenza, di essersi alleato con il re di Persia per opprimere la Grecia. In seguito a questa accusa fu condannato, (benché/nonostante) assente, di tradimento. Quando lo sentì/udì, Temistocle, dato che non si sentiva abbastanza sicuro ad Argo, si trasferì a Corcira. Ma qui quando capì che i patrizi della città temevano una vendetta degli Ateniesi, si rifugiò da Adineto, re dei Molossi con cui aveva rapporti di ospitalità.Là giunto, siccome in quel momento il re era assente, perché lo proteggesse con maggiore scrupolo/ religione, prese la sua figlioletta e con essa si rifugiò nel tempio, che era culto di massimi onori. Non uscì di lì prima che il re, stretta la sua mano destra, lo accogliesse sotto la sua protezione e poi gliela diede. Infatti benché fosse reclamato/richiesto a nome dello Stato(pubblicamente) dagli Spartani e dagli Ateniesi, non tradì/(consegnò in questo caso) il supplice e consigliò che si proteggesse(mettesse in salvo); Così ordinò che fosse condotto/accompagnato a Pidna e gli diede ciò che fosse sufficiente per la sua sicurezza.

Pinchbeck
Pinchbeck - Moderatore - 8360 Punti
Salva

Temistocle non sfuggì all’invidia dei suoi concittadini. Infatti per lo stesso timore, per cui era stato condannato Milziade, cacciato dalla città con l'ostracismo, si ritirò ad Argo. Qui vivendo con grande onore a causa delle sue molte qualità, i Lacedemoni mandarono delegati ad Atene, per accusarlo da assente, in quanto avrebbe fatto un’alleanza col re persiano per distruggere la Grecia. Con questa accusa, assente, fu condannato per tradimento. Appena udì ciò, Temistocle, poiché non si riteneva abbastanza sicuro ad Argo, emigrò a Corcira. Lì, poiché i capi credevano di temere la vendetta di Atene, si rifugiò presso Admeto, re dei Molossi, con cui aveva rapporti di ospitalità. Dopo essere giunto lì e poiché al momento il re era assente, per essere protetto da un maggiore vincolo religioso, prese la sua figlioletta e con essa andò subito in un tempio, che era venerato coi massimi onori. Di lì non uscì prima che il re, datagli la destra, lo accogliesse in protezione; e gliela porse. Infatti nonostante fosse richiesto pubblicamente da Ateniesi e Lacedemoni, egli non consegnò il supplice e consigliò che si proteggesse. Ordinò fosse condotto a Pidna e gli diede quello che fosse sufficiente per proteggerlo.

La versione l'ho presa da qui, ovviamente con le modifiche del caso: https://www.skuola.net/forum/latino/aiuto-importante-15484.html

geminik75
geminik75 - Ominide - 24 Punti
Salva

GRAZIE MILLE ad entreambi!

Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
Registrati via email