demebi
demebi - Sapiens - 686 Punti
Salva
Salve potreste dirmi cosa hanno in comune Virgilio e Ariosto nella poetica nello stile e nelle tematiche. Magari citando degli esempi.


Grazie :)
InMatt
InMatt - Habilis - 183 Punti
Salva
Virgilio contribuisce nel portare l'Orlando Furioso e Ariosto nella storia della poetica. Cloridano e Medoro rappresentano il fascino, sono una ripresa di Eurialo e Niso nella loro amicizia, nobile come la fedeltà; e molte analogie si possono trovare con le caratterizzazioni dei personaggi uccisi dai due nel sonno. Angelica è un tutt'uno con la natura che la circonda, ama le cose semplici e umili, rappresenta il sentimento virgiliano di pace e serenità, con un minimo di melanconia. Ci sono molti altri temi che legano le due opere e i due autori: l'amore in primis, seguito dalla giovinezza, l'eroismo, la religione, la rappresentazione dell'uomo e della sua anima.
Per quanto riguarda lo stile, cito testualmente gli Atti della Accademia Italiana, volume 1: "Quantunque nel giudizio e nella condotta sieno tanto differenti Virgilio, e l'Ariosto, nè si possa istituir paragone fra questi due nell'intiero, ma solo fra dei pezzi, tuttavia lo stile dell'Ariosto, e la sua purità, almeno quando non è troppo negletto, si accosta molto allo stile Virgiliano......l'Ariosto si rende padrone del pensiero, e si solleva alla grandezza dell'Originale nell'ultima descrizione della tempesta".
Insomma, Ariosto trae spunto dalle opere di Virgilio rielaborando il pensiero e lo scritto. Spero di averti aiutato ;)
demebi
demebi - Sapiens - 686 Punti
Salva
Grazie mille ;)
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di agosto
Vincitori di agosto

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email