• Italiano
  • testo argomentativo su voti online

    closed post best answer
Giulibonna
Giulibonna - Ominide - 5 Punti
Salva
Mi servirebbe un aiuto sul come fare un testo argomentativo.
La traccia è la seguente: molti istituti hanno fato la scelta di pubblicare online per le famiglie i voti delle verifiche. Scrivi un t.a. immaginando che debba essere pubblicato sul giornale scolastico e aggiungendo il tuo titolo personale.
juventina1992
juventina1992 - Genius - 7849 Punti
Salva

Ecco come fare 1 testo argomentativo.
1. Presentazione dell'argomento generale
2. La tesi
3. Gli argomenti a tuo favore
4. Antitesi
5. Gli argomenti a favore dell'antitesi
6. Conclusione

Aggiunto 1 ora 8 minuti più tardi:

VOTI ONLINE: PRO E CONTRO (titolo)

Molte scuola vogliono pubblicare online i voti delle verifiche non perchè lo decidono loro ma perchè così è stato deciso per legge e sono obbligatori dal settemnre 2013. Si chiama “Piano per la dematerializzazione delle procedure amministrative in materia di istruzione, università e ricerca e dei rapporti con le comunità dei docenti, del personale, studenti e famiglie” ed è stato previsto dal decreto Monti. Il registro elettronico permette di vedere online i voti e le assenze. I genitori dei ragazzi accedono con password e sanno in tempo reale se il figlio è a scuola o no, quale voto ha preso e in quale materia, la media, le note disciplinari, gli esiti intermedi e finali. Ma la pubblicazione dei voti online comporta anche la perdita del rapporto interpersonale fra docenti, studenti e genitori, nonchè la perdita di fiducia fra di essi perchè tutti diventano delle cose dietro a un pc e non più delle persone. Infatti molti studenti introversi tendono a chiudersi ancor più in sè e a voler sfuggire al loro destino perchè si vergognano di ciò che sono e non vogliono mostrarsi ai genitori che magari sperano in un fututo migliore per i loro figli (magari quello che loro non hanno potuto fare e per questo spingono i figli a fare ciò che non vogliono). Molti docenti sono contrari al registro elettronico perché lo qualificano come un grande spreco di denaro pubblico, ma almeno si potranno evitare sbagli sulle assenze, sui voti e sulle giustifiche perchè il registro elettronico comporta più trasparenza in quanto il computer metterà ordine per ogni alunno, mentre col registro cartaceo si poteva incappare anche in gesti violenti da parte dello studente quali cancellature, strappi o addirittura bruciature.
In conclusione posso dire che non sono nè favorevole nè contraria a questa legge perchè voglio prima vedere la sua funzionalità e se veramente durerà a vita spero che non ci siano problemi economici (non tutti infatti hanno la possibilità di avere un apparecchio collegato a internet) e sociali (questa legge può portare a un allontanamento umano fra le persone, oltre che alla più crescente forma di analfabetizzazione).

Aggiunto 2 minuti più tardi:

FONTI:
http://www.repubblica.it/scuola/2013/07/03/news/registri_online-62311105/

Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di agosto
Vincitori di agosto

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email