nss
nss - Sapiens - 371 Punti
Salva
Ciaooo!! :)
Mi potete x favore fare un tema seguendo qst traccia??
Traccia:
racconta un episodio in cui hai volutamente disubbidito ai tuoi genitori.Spiega l'accaduto e precisa quali conseguenze ha avuto il tuo gesto, se e in che modo sei stato punito e se,quando hai deciso di non obbedire,eri conoscente del rischio che stavi correndo.

Grazie in antipooo!! :hi :hi

Questa risposta è stata cambiata da gio_1984 (24-10-14 16:48, 3 anni 2 giorni )
sy13
sy13 - Erectus - 69 Punti
Salva
beh prova a pensare a qnd è accaduto....magari che nn sia una cavolata come per esempio se hai fumato
.anonimus.
.anonimus. - Tutor - 45022 Punti
Salva
Ti consiglio di postare una tua bozza e solamente dopo possiamo rivederla insieme, intanto ti fornisco una mia piccola bozza che puoi modificare e prenderne spunto.

Come molti ragazzi della mia età anche io ho disubbidito ai miei genitori. Ricordo quel giorno come se fosse oggi. Era un sabato sera quando le mie amiche avevano organizzato una mega uscita di gruppo per cenare in compagnia e dopo cena, tutti insieme, saremmo dovuti andare in discoteca. Doveva essere una serata diversa, una serata di divertimento fra amici. Avevamo organizzato tutto nei minimi dettagli, mancava solamente il permesso dei genitori. Tutti i genitori dei miei amici acconsentirono per questa serata, invece i miei si opposero ed iniziarono a dirmi che non potevo andare in discoteca perchè non è un bel ambiente, in discoteca ci trovi molte persone malfidate e potrebbero approfittarsi di un gruppo di ragazzine ecc..
Insomma, i miei mi vietarono di andare e io non volevo assolutamente rinunciare ad una serata in compagnia dei miei amici,così nonostante la negazione dei miei decisi di fare di testa mia, decisi di disubbidire volutamente ai miei e di andare in discoteca con gli altri. La cena andò alla grande, quando arrivammo in discoteca invece incontrammo persone ubriache che ci provavano con noi, persone che ci volevano offrire da bere o addirittura persone che ci incitavano a fumare o farci le canne. Insomma, avevano ragione i miei, forse dovevo dare retta a loro, la discoteca è un ambiente davvero brutto. Non credevo di andare in contro a tanti pericoli, credevo fosse un posto dove potevi divertirti ballando con gente nuova , dove potevi conoscere magari persone più grandi ma mai avrei immaginato che li dentro ci fosse un giro bruttissimo. Ritornata a casa, verso le 4 di mattina, i miei erano svegli ad aspettarmi ed erano preoccupatissimi. Appena entrai iniziarono a sgridarmi e mi dissero che per due mesi non avrei più toccato cellulare e computer, perchè loro non riuscivano ad accettare il mio avergli disubbidito.

Ciao Laura!
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa

Lascia un messaggio ai conduttori Vai alla pagina TV

In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di settembre
Vincitori di settembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email