• Italiano
  • sono in ritardo con la consegna

    closed post
robertapizzutoo
robertapizzutoo - Ominide - 4 Punti
Salva

riassunto gli ebrei del ghetto romano, grazie

Vikuzza
Vikuzza - Ominide - 24 Punti
Salva

Pubblicato nel 1974, La Storia è uno dei più begli affreschi dellItalia nella seconda guerra mondiale. Il romanzo narra le vicende belliche, dal 1941 al 1947, attraverso le vicende d una povera famiglia romana composta da una donna spaurita, un adolescente, un bambino e due cani. Roma è distrutta dalla guerra: Ida Ramundo, maestra elementare, è vedova ed abita nel quartiere di San Lorenzo col figlio Nino. Dallincontro con un soldato tedesco smarrito che la stupra, nasce Giuseppe, una piccola gioia nella misera vita della donna. In seguito ai bombardamenti ed al trasferimento a Pietralata, in un grande rifugio per i senza tetto, Nino si convince ad arruolarsi nelle camice nere, per un vano desiderio di riscatto. Tornerà, poi, da partigiano, assieme a Carlo Vivaldi, anarchico che si rivelerà essere l'ebreo David Segre. Finita la guerra Nino, incapace di accettare il ritorno alla normalità, continuerà la lotta armata contro il nuovo ordine, finendo per perire in un conflitto a fuoco; anche David morrà, ucciso dalla droga. La madre, disperata, riversa tutto il suo affetto sul piccolo Giuseppe, malato d epilessia. Davanti alla crisi fatale, la donna, impotente, impazzisce, e resta immobile a vegliare il corpo del figlio
SPERO DI ESSERTI STATA UTILE ;)

fonte: https://****/question/index?qid=20110502122638AASPtn3


Questa risposta è stata cambiata da melody_gio (31-05-17 10:04, 3 mesi 25 giorni )
melody_gio
melody_gio - Tutor - 33101 Punti
Salva
# Vikuzza : Pubblicato nel 1974, La Storia è uno dei più begli affreschi dellItalia nella seconda guerra mondiale. Il romanzo narra le vicende belliche, dal 1941 al 1947, attraverso le vicende d una povera famiglia romana composta da una donna spaurita, un adolescente, un bambino e due cani. Roma è distrutta dalla guerra: Ida Ramundo, maestra elementare, è vedova ed abita nel quartiere di San Lorenzo col figlio Nino. Dallincontro con un soldato tedesco smarrito che la stupra, nasce Giuseppe, una piccola gioia nella misera vita della donna. In seguito ai bombardamenti ed al trasferimento a Pietralata, in un grande rifugio per i senza tetto, Nino si convince ad arruolarsi nelle camice nere, per un vano desiderio di riscatto. Tornerà, poi, da partigiano, assieme a Carlo Vivaldi, anarchico che si rivelerà essere l'ebreo David Segre. Finita la guerra Nino, incapace di accettare il ritorno alla normalità, continuerà la lotta armata contro il nuovo ordine, finendo per perire in un conflitto a fuoco; anche David morrà, ucciso dalla droga. La madre, disperata, riversa tutto il suo affetto sul piccolo Giuseppe, malato d epilessia. Davanti alla crisi fatale, la donna, impotente, impazzisce, e resta immobile a vegliare il corpo del figlio
SPERO DI ESSERTI STATA UTILE ;)

fonte: https://****/question/index?qid=20110502122638AASPtn3


Ciao Vikuzza,

quando fai copia e incolla di un testo, ricordati sempre di citare una fonte! Non prendere mai testi da siti concorrenti al nostro, come indicato a regolamento del forum: https://www.skuola.net/forum/annunci/forum-regolamento-71299.html

Grazie,
Giorgia.

Vikuzza
Vikuzza - Ominide - 24 Punti
Salva

scusa non lo sapevo la prossima volta farò come hai detto tu! :) #Giobby ahahaah

Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di agosto
Vincitori di agosto

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email