• Italiano
  • inventare racconto di qualsiasi genere

    closed post
mely;*
mely;* - Ominide - 45 Punti
Salva
ciao a tutti. Domani ho compito di italiano e la traccia è di inventare un racconto di qualsiasi genere. Io vorrei fare un romanzo rosa, ma non parlare dal punto di vista della ragazza( mi sembra monotono) ma dal punto di vista del ragazzo. L'idea sarebbe di un ragazzo che è in classe con una ragazza molto brava in italiano che scrive cose che i compagni definiscono ridicole, da secchiona e cosi via dicendo, questo ragazzo prova ammirazione nei suoi confronti ma non lo ammette perchè essendo il "più figo della scuola" non vuole sentirsi in imbarazzo. Terminate le superiori entrambi si laureano e lei lavora per un giornale................e poi?
.anonimus.
.anonimus. - Tutor - 45016 Punti
Salva
Puoi continuare scrivendo che una volta laureata la ragazza diventa una famosa giornalista, molto richiesta da tutti i mass media, e riesce cosi ad esser invidiata proprio da quei compagni di scuola che prima la screditavano, invece il ragazzo nonostante il passare degli anni rimane in contatto con lei a tal punto da innamorarsi...

Potresti svilupparlo seguendo questa bozzetta.

Ciao Laura!
Giuseppe^^
Giuseppe^^ - VIP - 3519 Punti
Salva

beh ,se ti hanno detto di inventare un racconto di qualsiasi genere è buono cioè puoi divertiti a scrivere qualsiasi cosa con un pò di fantasia; su quello di cui vorresti parlare tu diciamo che (personalmente dico) l'argomento non mi ispira tantissimo, sarà a me che non piacciono questo tipo di storie, io sono più per l'avventura azione ecc però provo a darti una mano lo stesso. penso che la storia che vuoi scrivere tu sia abbastanza semplice secondo me, ma è questione di gusti quindi provo lo stesso a darti una mano.secondo me, visto che da quanto si intuisce dal tuo racconto il ragazzo e la ragazza in apparenza sembra che abbiano caratteri diversi, secondo me anche se il ragazzo sotto sotto prova qulche cosa per lei dovresti fare in modo che non vadano mai d'accordo fino alla fine della scuola, così puoi spiegare il fatto che prenderanno strade diverse alla fine della maturità; ma un giorno dopo anni le loro strade si incrocieranno nuovamente, lei ormai diventata una giornalista di successo si è sposata ma poi ha divorziato dopo due anni e ha due figli, lui continuando a frequentare cattiva gente si ritrova ad essere un criminale e spacciatore, indagato anche per un omicidio di cui lui non era colpevole ma che si ritrova in mezzo a questa situazione per colpa di un amico e quindi deve scappare ed è da mesi latitante; la giornalista,sempre desiderosa di nuovi scoop si mette ad indagare sul caso, e scopre che il ragazzo ricercato è un suo ex compagno di classe che lei ha sempre odiato (senza sapere che a lui piaceva lei) quindi un pò per vendetta si mette ad indagare e riesce a scoprire chi sono le persone che appoggiano il ragazzo (se no come fa a vivere da solo da tempo) e riesce ad arrivare a lui senza informare la polizia perchè vuole risolvere la cosa da sola; vede il ragazzo in una vecchia baita, dove lui ai tempi delle scuole, andava in vacanza tutte le estati, lo coglie infragante minacciando di dire tutto alla polizia(dove si trova che lui è colpevole del caso ecc), perchè tutte le cose che i compagni di scuola e anche lui le dicevano , insulti e cose del genere, l'hanno resa un pò insicura in tutto quello che fa condizionandogli la vita per sempre, facendo anche scelte molto sbagliate e frettolose(per esempio lei si era innamorata di uno che secondo lei l'amava è rimasta incinta molto giovane lui all'inizio sembrava contento e diceva di volersene occupare tanto che la sposa ma dopo due anni lei si ritrova con due figli abbandonata). lui dice che non centrava nulla con quello degli altri le dicevano e che l'ha sempre ammirata, ma lei non ci crede e corre verso al porta piangendo minacciando di dire alla polizia dove si trova e così lo arrestano; mentre corre lei inciampa per sbaglio e si ritrova atterra con lo sguardo verso il soffitto, e vede delle incisioni tantè che incuriosita si alza e cerca di leggere che c'è scritto, e vede che sono incisioni fatte dal ragazzo con un coltellino dai tempi delle scuole(visto che per ogni bozza c'era una data ,come un diaro) incidva delle frasi riguardanti l'amore che provava per lei ma tutte le paure che aveva nel fagrglielo sapere per via dei compagni, quindi lei capisce che anche il ragazzo è stato condizionato da scelte altrui che lo hanno portato a mettersi nei guai, entrambi scoppiano a piangere lei le chiede scusa e si baciano e dopo un pò si abbandonano alla passione.

la morale di questo racconto è ragione sempre con la tua testa è mai con quella degli altri, se devi sbagliare fallo con la tua testa se no poi ti ritrovi in situazioni spiacevo.

cmq usalo come bozza e aggiungi ovviamente altri particolari tu :) ovviamente anche io ho cercato di scriverti cose semplici visto che da quanto intuisco forse farai le medie o il primo superiore massimo ;)

Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di agosto
Vincitori di agosto

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Gioinuso

Gioinuso Geek 155 Punti

VIP
Registrati via email