Martii
Martii - Erectus - 100 Punti
Rispondi Cita Salva
Nella tua classe si è verificato un furto: durante l'ora di educazione fisica l'aula è rimasta incustodita ed è scomparso l'astuccio di un compagno. Soltanto tu con le tue doti di investigatore riuscirai a smascherare il colpevole.


Qualche idea per questo tema?? NON SO PROPRIO COSA SCRIVERE.:(
AIUTATEMII, GRAZIE.:D
Francy1982
Francy1982 - Mito - 119085 Punti
Rispondi Cita Salva
Ti butto giù qualcosa non è un tema ma ti scrivo la traccia che potresti seguire, usala come spunto per avere un'idea:

Intro: ora di educazione la classe è deserta e siete tutti in palestra descrivi gli ambienti come è la classe che abitualmente cvi recate in palestra in modo confuso e sparpagliato....

Svolgimento: State facendo palestra, le ragazze e i ragazzi sono insieme oggi perché uno dei prof è malato e tu noti un atteggiamento strano, il nuovo compagno di classe, trasferitosi da poco si sente male e chiede di andare qualche minuto nello spogliatoio e non vuole essere accompagnato....continua la lezione, poi arrivate in classe e manca l'astuccio di un'amica tutti incolpano il nuovo ragazzo, ma tu eri certa che era troppo malconcio per aver raggiunto in così poco tempo l'aula e poi tornare nella panca della palestra, tutta la classe inveisce contro di lui, poi tu ricordi di una tua compagnia che senza avvisare nessuno è sparita, pensavi solo che nella confusione nn riuscivi a vederla e invece, riflettendoci è stata assente per qualche minuto, nessuno sospetta di lei, la conoscete da anni, non puo essere proprio lei che tutti rispettano e proteggono...ma poi ti giri ed intravedi un secondo astuccio solido, la cui punta sporge nella stoffa del suo zainetto rosa in tessuto, allora in contropiede davanti all'insegnante ti alzi e le dici: "Chiara apri il tuo zaino...." Lei ti guarda con gli occhi sbarrati e interrogativi, gli altri amici con occhi accusatori, quelle espressioni sembrano chiederti: "come potresti mai dubitare di lei???" e tu sei assalita dalla paura che una tuo sbagliato giudizio potrebbe pregiudicare le tue amicizie nella classe, ma Chiara si fa rossa e si rifiuta di aprire lo zaino...La prof le si avvicina per aprirlo ed esce fuori quell'astuccio; Chiara controbatte che probabilmente qualcuno lo ha messo nel suo zaino, ma chi? "il solito ragazzo nuovo" dice lei, "logico no"? Ma tutti sanno che lei sta mentendo è rossa in viso e la sua voce è parecchio stridula, La prof manda subito dalla preside dove confessa tutto, le piaceva quell'astuccio, ma soprattutto odiava quel ragazzo nuovo, l'unico che non la considerava e voleva renderlo antipatico agli occhi di tutti, quale miglior momento che approfittare del suo piccolo malessere? ...

Conclusione: Concludi sulle tue abilità,. l'importante è osservare e la prima legge è che tutti possono essere i colpevoli anche i più insospettabili
Funghetta
Funghetta - Genius - 6414 Punti
Rispondi Cita Salva
Francy1982: Ti butto giù qualcosa non è un tema ma ti scrivo la traccia che potresti seguire, usala come spunto per avere un'idea:

Intro: ora di educazione la classe è deserta e siete tutti in palestra descrivi gli ambienti come è la classe che abitualmente cvi recate in palestra in modo confuso e sparpagliato....

Svolgimento: State facendo palestra, le ragazze e i ragazzi sono insieme oggi perché uno dei prof è malato e tu noti un atteggiamento strano, il nuovo compagno di classe, trasferitosi da poco si sente male e chiede di andare qualche minuto nello spogliatoio e non vuole essere accompagnato....continua la lezione, poi arrivate in classe e manca l'astuccio di un'amica tutti incolpano il nuovo ragazzo, ma tu eri certa che era troppo malconcio per aver raggiunto in così poco tempo l'aula e poi tornare nella panca della palestra, tutta la classe inveisce contro di lui, poi tu ricordi di una tua compagnia che senza avvisare nessuno è sparita, pensavi solo che nella confusione nn riuscivi a vederla e invece, riflettendoci è stata assente per qualche minuto, nessuno sospetta di lei, la conoscete da anni, non puo essere proprio lei che tutti rispettano e proteggono...ma poi ti giri ed intravedi un secondo astuccio solido, la cui punta sporge nella stoffa del suo zainetto rosa in tessuto, allora in contropiede davanti all'insegnante ti alzi e le dici: "Chiara apri il tuo zaino...." Lei ti guarda con gli occhi sbarrati e interrogativi, gli altri amici con occhi accusatori, quelle espressioni sembrano chiederti: "come potresti mai dubitare di lei???" e tu sei assalita dalla paura che una tuo sbagliato giudizio potrebbe pregiudicare le tue amicizie nella classe, ma Chiara si fa rossa e si rifiuta di aprire lo zaino...La prof le si avvicina per aprirlo ed esce fuori quell'astuccio; Chiara controbatte che probabilmente qualcuno lo ha messo nel suo zaino, ma chi? "il solito ragazzo nuovo" dice lei, "logico no"? Ma tutti sanno che lei sta mentendo è rossa in viso e la sua voce è parecchio stridula, La prof manda subito dalla preside dove confessa tutto, le piaceva quell'astuccio, ma soprattutto odiava quel ragazzo nuovo, l'unico che non la considerava e voleva renderlo antipatico agli occhi di tutti, quale miglior momento che approfittare del suo piccolo malessere? ...

Conclusione: Concludi sulle tue abilità,. l'importante è osservare e la prima legge è che tutti possono essere i colpevoli anche i più insospettabili


FRANCY MA SEI UN PORTENTO!! :wow
Francy1982
Francy1982 - Mito - 119085 Punti
Rispondi Cita Salva
uahauhauahahu! :lol
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa

Lascia un messaggio ai conduttori Vai alla pagina TV

In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di settembre
Vincitori di settembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

eleo

eleo Moderatore 21600 Punti

VIP
Registrati via email