violaaaaa
violaaaaa - Ominide - 5 Punti
Salva
questa è la poesia si Catullo "Passione d'Amore" mi rispondete a queste domande ? Lui mi sembra uguale a Dio, lui,se è lecito,più grande degli dei, che ti siede davanti ogni tanto ti guarda e ti ascolta che ridi dolcemente, ciò che a me è infelice toglie tutti i sensi, non appena ti guardo,Lesbia,non mi resta (più la voce nella bocca) la lingua si ferma,un fuoco sottile scorre per le braccia,le orecchie ronzano di un suono interno, gli occhi mi si comprono di notte. 3)Individua l'anafora presente nella lirica e spiega quale particolare aspetto dello stato d'animo del poeta viene sottolineato dall'uso della figura. 4)Individua le due metafore presenti nella parte conclusiva della lirica e trasformale in similitudini.
eleo
eleo - Moderatore - 20789 Punti
Salva
Sposto in Italiano.
rossella.violi
rossella.violi - Sapiens - 700 Punti
Salva
3) l'anafora è la ripetizione di una stessa parola, in questo caso è "LUI" e vuole sottolineare l'ammirazione di Catullo per lui (che sarebbe l'amore, giusto?)
4) le metafore sono:
"un fuoco sottile scorre per le braccia", che si può trasformare in " sento brividi per le braccia come se mi stesse scorrendo sopra un fuoco sottile" (infatti la similitudine è diversa dalla metafora perchè è presente il "come";)
e
"gli occhi mi si coprono di notte", trasformabile in "non vedo nulla, come se fosse notte" oppure "è buio come la notte"
spero di esserti stata d'aiuto,
ciaoo :)
Ross
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
"Chi se ne frega della scuola": la presentazione del libro di Skuola.net

Lascia un messaggio ai conduttori Vai alla pagina TV

In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di agosto
Vincitori di agosto

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Jacko

Jacko Geek 3824 Punti

VIP
Registrati via email