• Italiano
  • funzioni del teatro ne passato e nel presente

    closed post best answer
dany.alfano
dany.alfano - Ominide - 3 Punti
Salva
ho bisogno di appunti sulle funzioni del teatro nel passato e nel presente, qualche aiuto?
Ithaca
Ithaca - Blogger - 9846 Punti
Salva

Il teatro è una forma di comunicazione che si avvale di un testo scritto, ma che si realizza solo grazie alla rappresentazione, cioè ala messa in scena del testo scritto. I testi destinati alla rappresentazione costituiscono la lettura grammatica, dal greco drama che significa azione, in riferimento all'agire sulla scena. Le opere destinate alla rappresentazione vengono distinte in sottogeneri: tragedia, commedia e dramma moderno. L'origine del teatro, e quindi della tragedia, è religiosa; questa forma di spettacolo risale infatti alle feste greche in onore del dio Dioniso, nelle quali i partecipanti indossavano maschere rappresentanti teste del caprone e cantavano in coro Lodi in onore del dio. Il senso religioso della tragedia era chiuso proprio nella rappresentazione del sacrificio del protagonista quale necessaria espiazione degli errori commessi. La vicenda del protagonista, resa credibile dall'azione scenica, suscitava pietà e terrore, e da questo scontro di passioni si produceva nello spettatore la cosiddetta catarsi o purificazione. In definitiva la finalità dello spettacolo tragico dell'antica Grecia era la formazione umana e civile del cittadino, che traeva una profonda lezione di vita dalle vicende rappresentate.
Diverso era per la commedia, più leggera e divertente, utilizzata per prendere spesso di mira la politica e i personaggi noti del tempo. Nel Medioevo non si ebbe una produzione di tragedie sull'esempio di quella antica; la forma di rappresentazione drammatica più diffusa era a sfondo religioso: si trattava di spettacoli popolari che avevano lo scopo di far conoscere episodi biblici ai fedeli che non sapevano leggere. Nel Rinascimento, con la riscoperta dell'antichità classica, il teatro conobbe una nuova fortuna: gli schemi antichi furono interpretati come regole da seguire nella composizione delle nuove opere.
La funzione attuale del teatro definita da una frase di David Niven:

"Ci sono molte teorie sul teatro. Dovrebbe educare la gente o ispirarla, rispecchiare la vita o cambiarla. Beh, io gli concedo tutto ciò, purché faccia anche spettacolo. Perché a mio parere lo scopo del teatro, dal dramma greco al circo, è di interessare."

Ti ho fatto una mia breve rappresentazione delle funzioni del teatro, realtà che vivo.
Ti lascio di seguito un link davvero interessante sulla storia del teatro e le sue funzioni:
http://www.hackerart.org/corsi/aba99/gaspare.htm

A presto :hi

Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di agosto
Vincitori di agosto

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email