aleksei
aleksei - Ominide - 42 Punti
Salva
Qual è la descrizione dei luoghi?
aleee 95
aleee 95 - Erectus - 63 Punti
Salva

Il primo capitolo si apre con un’ampia e minuziosa descrizione dei luoghi dove si ambientano le prime fasi dei Promessi Sposi: il lago, i monti che lo circondano, il fiume Adda, la città di Lecco e i paesini circostanti. Successivamente l’autore passa alla descrizione della dominazione spagnola in queste terre: soldati stranieri che commettono violenze, furti e soprusi. In questo contesto, Don Abbondio passeggia, come d'abitudine, leggendo il breviario, ma ad una biforcazione della strada, nei pressi di un tabernacolo dipinto, incontra i due bravi. Hanno i capelli lunghi racchiusi in una reticella dalla quale esce solo un grande ciuffo che ricade sulla fronte, e una ricchissima dotazione di armi d'ogni tipo. L’autore cita le molte leggi, dette gride, che prevedono pene severissime per i bravi, che non sono altro che i sicari dei potenti. L'Autore tra una citazione e l'altra - propone considerazioni ironiche sull'inefficacia di queste ed altre gride. Comprendendo che i bravi stanno attendendo lui, don Abbondio cerca vie di fuga o eventuali testimoni, ma poi, vista l'assenza delle une e degli altri, si avvicina ai due fingendosi tranquillo. I bravi gli sbarrano la strada e gli impongono, con le minacce, di non celebrare il matrimonio tra due giovani del luogo: Renzo Tramaglino e Lucia Mondella. Don Abbondio, spaventato, si dichiara più volte disposto all'obbedienza, specie quando sente il nome di don Rodrigo, il padrone dei due bravi.
spero di exerti stata d'aiuto :hi

laurettagioia94
laurettagioia94 - Ominide - 9 Punti
Salva
la descrizione dei luoghi in cui si sono incontrati?? ecco : in una via losca, tra la casa del curato e la chiesa , da lontano don abbondio riconobbe i due bravi , iniziava a tremare, fingeva di appassionarsi alla lettura della bibba che aveva in mano, e toccava sempre quella collanina che gli pendeva al collo con ansia.. arrivò davati a un bivio,una strada riportava alla chiesa e una lo conduceva a casa,si guardava intorno come se volesse cercare aiuto, ma intorno a sè c'erano solo alte siepi e una chiesa in lontananza.così il curato proseguì il suo cammino,fino a quando non arrivò faccia a faccia con i bravi..erano due,uno era seduto su un muretto che circondava tutta la stradina e l'altro era appoggiato con una gamba sul muro e l'altra per terra....
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa

Lascia un messaggio ai conduttori Vai alla pagina TV

In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di settembre
Vincitori di settembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email