kekko2510
kekko2510 - Erectus - 115 Punti
Salva
dedicazione o dedizione?
eleo
eleo - Moderatore - 20789 Punti
Salva

Sono due parole diverse, dedicazione è la cerimonia con la quale si consacra al culto un edificio sacro o si intitola a qualcuno un edificio pubblico. La d. di un tempio era fatta in Roma antica dai magistrati appositamente eletti (duoviri aedi dedicandae), assistiti dal collegio dei pontefici: il pontefice massimo e il magistrato dedicante pronunciavano la formula di d., che è nota da testi epigrafici; seguivano feste, ripetute nell’anniversario della dedicazione.

E dedizione significa
1. ant. L’arrendersi al nemico, per capitolazione o per volontaria sottomissione: gli assediati si appropinquavano alla necessità della d. (Guicciardini).

2. fig. Il dedicarsi interamente e con spirito di sacrificio a una persona, a un’attività, a un ideale: far d. di sé alla famiglia, alla patria; amare con d. assoluta; combattere con d. per il trionfo di una causa.

[totale offerta di sé, delle proprie energie e del proprio tempo a un fine o a una persona, assol. o con la prep. a: studiare con d.; grande d. alla famiglia] ≈ affezione (per), amore (per), attaccamento, cura (per), devozione, impegno (per), passione (per). ↑ abnegazione, fervore. [⍈ FEDE]...

Fonte: http://www.****.it/enciclopedia/dedicazione/
http://www.****.it/vocabolario/dedizione/

Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di agosto
Vincitori di agosto

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email