mariapiascavo
mariapiascavo - Ominide - 24 Punti
Salva

Lo scrittore spagnolo Javier Marías (1951) descrive in un suo romanzo l'atteggiamento risentito e ostile di una ragazza che viene costretta dai genitori a essere presente durante la cena con un loro amico:
"La giovane non desidera essere conosciuta e neppure vista, sta lì di malavoglia, simulando indifferenza e disinteresse per il mondo, aspettando che sia il mondo, che ritiene in debito, a interessarsi di lei e corteggiarla e cercarla e presentarle anche le scuse, però provando un fastidio enorme se l'amico dei suoi genitori (che per lei non è parte del mondo: l'ha escluso per assimilazione) le dimostra un'insistente curiosità, la osserva con simpatia, per lusingarla le cava le parole di bocca."

Dai un nome a questa ragazza e scrivi un breve racconto in cui sviluppi la situazione descritta, introducendo alcune battute di discorso diretto. Puoi inserire se vuoi altri personaggi, tra cui Cesca della novella di Boccaccio.


QUESTA È LA TRACCIA DEL TEMA. MI POTETE AIUTARE PER FAVORE???

eleo
eleo - Moderatore - 20794 Punti
Salva

Devi prima scrivere una tua bozza, poi noi possiamo aiutarti con aggiunte e correzioni :)

mariapiascavo
mariapiascavo - Ominide - 24 Punti
Salva

Okay grazie. Scusa ma sono nuova e non so come funziona. Faccio la bozza e la pubblico :)

eleo
eleo - Moderatore - 20794 Punti
Salva

Tranquilla ;)

mariapiascavo
mariapiascavo - Ominide - 24 Punti
Salva

Mi potresti dare qualche spunto da cui sviluppare il tema?

Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di agosto
Vincitori di agosto

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

stephskuola

stephskuola Geek 1 Punti

VIP
Registrati via email