cla.iannone
cla.iannone - Ominide - 2 Punti
Salva
amori di pesci
Chi.LoL
Chi.LoL - Ominide - 36 Punti
Salva
L'amore è un sentimento cantato dalla lirica di ogni tempo. In questo sonetto Marino cerca di far restare a bocca aperta i suoi lettori attribuendolo a molluschi, crostacei, ser­penti di mare.Il sonetto è un brillante esempio dell'intenzione tipicamente barocca di uscire dal campo dei temi tradizionali della poesia per mettere il lettore di fronte all'infinita I varietà e mutevolezza del mondo, evidenziata in quegli anni dai nuovi campi e meto­di d'indagine della ricerca scientifica. Nelle prime tre strofe la "meraviglia" è susci­tata dall'accostamento tra elementi opposti: esseri quasi minerali, o freddi e sfuggen­ti, come i crostacei, i molluschi e i pesci improvvisamente animati dall'ardore dell'i­stinto erotico. A questi nell'ultima strofa il poeta contrappone la ben maggiore fred­dezza della sua donna. L:effetto di novità e di spiazzamento è accentuato dall'uso di parole e immagini estranee alla tradizione poetica.
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa

Lascia un messaggio ai conduttori Vai alla pagina TV

In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di settembre
Vincitori di settembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email