marigio007
marigio007 - Sapiens Sapiens - 1071 Punti
Salva
ugo foscolo Alla sera


Forse 1 perché della fatal quïete 2
tu sei l’immago a me sí cara vieni,
o sera 3! E quando ti corteggian liete
le nubi estive e i zeffiri sereni,
e quando dal nevoso aere inquïete
tenebre e lunghe 4 all’universo meni
sempre scendi invocata, e le secrete
vie 5 del mio cor soavemente tieni.
Vagar mi fai co’ miei pensier su l’orme
che vanno al nulla eterno 6; e intanto fugge
questo reo tempo 7, e van con lui le torme 8
delle cure onde meco egli si strugge 9;
e mentre io guardo la tua pace, dorme
quello spirto guerrier 10 ch’entro mi rugge

1 esiste una scelta lessicale che potrebbe distinguereuna prevalenza di termini positivi nella prima parte del sonetto e termini negativi nella seconda?
2 il secondo tema presente nella poesia è in contrasto con il tema della sera, immagine di morte, o ne amplifica il significato? motivare la risposta...e l'intreccio delle immagini notturne e il tema della morte è frequente nella lirica dell'ottocento, fa degli esempi?
melody_gio
melody_gio - Tutor - 33161 Punti
Salva
Ciao,

1- No, in realtà vi è l'utilizzo di verbi positivi e di verbi negativi in netto contrasto tra loro, come per esempio fugge che fa rima con strugge e rugge; dorme che fa rima con torme, etc.

2- No, in realtà il calar della sera fa svagare Foscolo dai cattivi pensieri. Per questa parte: motivare la risposta...e l'intreccio delle immagini notturne e il tema della morte è frequente nella lirica dell'ottocento, fa degli esempi?lascio fare a te!

Ciao,
Giorgia.
marigio007
marigio007 - Sapiens Sapiens - 1071 Punti
Salva
grazie !!!
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di agosto
Vincitori di agosto

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

anny=)

anny=) Moderatore 30792 Punti

VIP
Registrati via email