agnese123
agnese123 - Habilis - 181 Punti
Salva
2 Rita Atria si ribellò alla madre. Si comportò da figlia cattiva?

3 La storia di Rita Atria dimostra che i giovani trovano in sé una grande forza quando incontrano un adulto di cui si fidano. Sei d'accordo? Sapresti dimostrarlo con altri esempi?

Questa risposta è stata cambiata da tiscali (29-03-14 16:48, 3 anni 5 mesi 27 giorni )
.anonimus.
.anonimus. - Tutor - 45016 Punti
Salva
2) Rita Atria si ribella, si rivolta anche contro la madre Anna che non voleva più vederla quando lei è entrata in una caserma dei carabinieri.
Inoltre, la madre era disamorata, fredda e distaccata, e aveva ripudiato e minacciata di morte la figlia Rita, perché così poco allineata, per niente assoggettata, le procurava stizza e preoccupazione. Quindi a mio avviso Rita non si comportò da figlia cattiva.

3) è personale come risposta, forniscici una tua piccola bozza e la rivediamo insieme ;)
io ho un mio pensiero a riguardo che potrebbe non essere uguale al tuo, prova a dirmi come la pensi tu e la formuliamo insieme la risposta.
ciao Laura!
agnese123
agnese123 - Habilis - 181 Punti
Salva
Grazie :)
Allora io la seconda,la penso cosi : Si,sono pienamente d'accordo con questa affermazione, infatti quando una persona ha accanto persone con grandi valori, educate acquista maggiore fiducia, e quindi tenacia, forza per collabborare e andare aventi nella vita e realizzare i propri desideri.
laura, è giusta formulata :)
.anonimus.
.anonimus. - Tutor - 45016 Punti
Salva
Vedi che allora sai rispondere da sola,va benissimo come risposta :)
Prossima volta fornisci sempre una tua bozza perchè ciò che a te sembra non andare bene invece è corretto.
Ciao Laura :)
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di agosto
Vincitori di agosto

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email