Menguzzo
Menguzzo - Ominide - 4 Punti
Salva

Aiutooo urgenteee!!!!
Mi servono le risposte a queste domande sul capitolo 8 dei promessi sposi!
1. Prova ad individuare in tutto questo capitolo i passi in cui un po’ di brio e qualche spunto “comico” si fanno spazio nella generale tristezza della situazione.
2. “Carneade, chi era costui?”: celebre apertura dell’episodio, è una trovata maliziosa del Manzoni per introdurci a scoprire un altro lato della personalità di Don Abbondio: la sua …”cultura”.
3. Perpetua tratta in imbroglio da Agnese: con quali argomenti? Come servono a delineare i caratteri delle due donne?
4. Il tentativo di rapimento di Lucia: fallisce come quello delle nozze. Ci sono relazioni tra i due fallimenti, a cui si aggiunge anche quello del vecchio servitore di Don Rodrigo? Quale significato possono assumere queste sconfitte dei progetti umani in relazione alla visione cristiana che il Manzoni ha della vita eterna?
5. Il Manzoni ama ritrarre la folla, come se fosse un organismo caratterizzato da una ben precisa psicologia. Nella notte degl’imbrogli ce ne offre un piccolo saggio. Sapresti cogliere gli elementi più interessanti?
6. In chiesa con fra Cristoforo: un’atmosfera ben diversa, in cui spicca la preghiera semplice e allo stesso tempo altissima che il frate rivolge a Dio. Osservane gli elementi principali.
7. “Addio, monti…”: uno dei passi più famosi del romanzo , che esprime uno dei momenti più alti della spiritualità di Lucia; guarda in particolare su chi e che cosa si posa la successione anaforica “Addio…Addio…” e quando si fa più intensa

Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di agosto
Vincitori di agosto

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Jacko

Jacko Geek 3827 Punti

VIP
Registrati via email