• Italiano
  • a chi si deve la definizione dolce stil novo ?

    closed post
dessy
dessy - Ominide - 42 Punti
Salva
a chi si deve la definizione dolce stil novo ?
Francy1982
Francy1982 - Mito - 119085 Punti
Salva

Il dolce stil novo è la denominazione con cui Dante nella Divina Commedia definisce una nuova poetica letteraria che si affermò a Firenze nel periodo 1280-1310. I suoi maggiori rappresentanti furono Guido Cavalcanti e Dante stesso. Ne fu precursore e iniziatore, però, un bolognese Guido Guinizelli, che compose le sue rime qualche anno prima. Il fatto che l'iniziatore del dolce stil novo sia stato bolognese non deve stupire. L'ambiente della città emiliana era all'avanguardia sia in campo culturale, sia in campo filosofico. Che poi sia stata Firenze la città dove la nuova tendenza si è imposta, non è certo casuale. In essa era stato attivo un folto gruppo di poeti siculo-toscani. Dante usa la definizione di Dolce stil novo nel canto XXIV del purgatorio, mettendola in bocca al poeta Bonagiunta da Lucca, incontrato del girone dei Golosi. La novità del Dolce stil novo va cercata nell'assoluta fedeltà all'ispirazione d'Amore cui invece si sarebbero sottratti sia i siciliani sia i siculo-toscani. La novità del dolce stil novo è sia tematica sia stilistica. Sul piano tematico Dante voleva tornare ai siciliani scartando l'esperienza guittoniana più eterogenea varia aperta anche a motivi politici, morali e ad esperienze quotidiane. Ma rispetto ai siciliani la nuova poetica si distingue per due ragioni: anzitutto è diversa la sua concezione dell'amore, in secondo luogo l'attenzione ai sintomi e alle manifestazioni dell'amore è guidata da una dottrina precisa.

tratto dai nostri appunti

Aggiunto 6 ore 45 minuti più tardi:

bentornato orff!

strangegirl97
strangegirl97 - Genius - 11139 Punti
Salva
Prova a leggere qui:
http://it.wikipedia.org/wiki/Dolce_stil_novo#Origine_dell.27espressione
Ciao, e benvenuta! :hi
hakunamatata
hakunamatata - Sapiens Sapiens - 1405 Punti
Salva
http://corsiemaster.com/corsi-oss-2010/
orrfeos
orrfeos - Genius - 14616 Punti
Salva

"Colui che fora trasse le nove rime di là dal dolce stilnovo ch'io odo"..lo dice Dante a Bonagiunta Orbicciani come giustamente ti ha precedentemente indicati Francy....

Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
Registrati via email