• Inglese
  • Traduci un testo in inglese?

    closed post best answer
brunadifacebook
brunadifacebook - Ominide - 38 Punti
Salva

potete tradurlo in inglese?????
La Regina è sempre stata un’ appassionata di equitazione e di cavalli . I cavalli svolgono un ruolo chiave nelle discipline sportive della Famiglia Reale, dal polo alle rassegne delle carrozze fino alle mostre spettacolo. La sua passione per l’equitazione nasce all’età di 4 anni, quando, insieme alla sorella Margaret, riceve in regalo dal padre Giorgio VI il suo primo pony Shetland, Peggy; da allora questa passione non si è mai spenta, tanto che Sua maestà cavalca ancora oggi alla rispettabile età di 86 anni. Sua figlia, la principessa Anna è un ex amazzone Olimpica e la nipote Zara Phillips sembra destinata a seguire le orme di sua madre dopo essersi assicurata un posto nella squadra britannica per il Completo alle Olimpiadi 2012 a Londra. La Regina, non solo cavalca per puro piacere, ma è anche molto interessata all’ allevamento e alle linee di sangue: dirige attivamente il suo allevamento di purosangue, quello dei pony Shetland a Balmoral in Scozia e quello dei Fell pony a Hampton Court. Inoltre i cavalli svolgono un ruolo importante in molti impegni reali ed eventi cerimoniali.Note come "Sport dei Re", le corse sono state a lungo popolari tra i membri della Famiglia Reale. Infatti si dice che la Regina Vittoria si sia così eccitata mentre seguiva una corsa ad Ascot che ha rotto la finestra del palco Reale per vedere il traguardo! Ci sono prove che Enrico VIII, Elisabetta I e Carlo I gareggiassero tutti con i propri cavalli. Sua Maestà è regolarmente vista alle corse dei cavalli sia in veste di proprietaria e allevatore di Purosangue da corsa, che e in veste ufficiale in occasione di eventi come il Derby e il Royal Ascot, che frequenta ogni anno.

Fondata a Hampton Court nel XVI secolo, il Royal Stud ha svolto un ruolo importante nel progresso e nella promozione dei cavalli da corsa. I Paddocks Reali di Hampton Court sono ancora oggi utilizzati e, insieme all’allevamento di Sandringham e Wolferton nel Norfolk e Polhampton in Berkshire, costituiscono uno dei principali stabilimenti di Purosangue in Gran Bretagna. Uno dei primi vincitori del Derby fù Moses che vinse nel 1822. I cavalli allevati presso il Royal Studs nel corso degli ultimi 200 anni hanno vinto praticamente tutte le gare importanti in Gran Bretagna.

La regina si è assicurata il continuo successo della Royal Stud con l'acquisizione di nuovi cavalli. Ha anche iniziato ad inviare le sue fattrici in America per essere coperte ed ha anche acquistato la scuderia Polhampton nello Hampshire dove tiene i puledri di un anno in attesa di essere mandati in addestramento. La Regina ha circa 25 cavalli purosangue in allenamento ogni stagione. L’addestratore americano Monty Roberts visita il Regno Unito almeno 5 volte all'anno per consultarsi con la Regina in merito ai programmi di addestramento e al lavoro da svolgere con i suoi cavalli più giovani le più belle scuderie tuttora operative, le Royal Mew di Buckingham Palace, dal 1761 sono il dipartimento della Casa Reale che si occupa dei trasporti su strada della Regina e degli altri membri della Famiglia Reale sia con carrozze che automobili. Il "Mews del Re", a Charing Cross, in origine venne costruito per ospitare i falchi del re, da cui il nome Mews che deriva dal francese e latino “muer”, Mutare, ossia “cambiare”, termine riferito alla muta del piumaggio dei rapaci , e poi alla gabbia degli uccelli.

Oggi, le Royal Mews sono ancora attive e ospitano i veicoli (a cavallo e a motore) utilizzati per le incoronazioni, le visite di stato, i matrimoni reali, l'apertura ufficiale del nuovo parlamento e gli impegni ufficiali. Tra questi spicca per importanza la Gold State Coach: costruita per Giorgio III nel 1762, è stata utilizzata ad ogni incoronazione a partire da quella di Giorgio IV nel 1821. La Carrozza d’Oro lasciò i suoi alloggi per l’ultima volta nel 2002, in occasione delle celebrazioni per i 50 anni di sovranità della Regina, quando trasportò Sua Maestà e il Principe Filippo alla messa di Ringraziamento nella cattedrale di St Paul. Per la maggior parte dell'anno, le scuderie ospitano i cavalli utilizzati per le funzioni ufficiali e cerimoniali della Regina. Sono circa 20 capi di razza Cleveland Bays, l'unica razza britannica di cavalli da carrozza, e 10 Windsor Greys, razza che prende il nome dai giorni in cui sono stati custoditi a Windsor in epoca vittoriana, e che per tradizione trainano la carrozza privata della Regina. Tutt’oggi trasportano i membri della Famiglia Reale e, nei casi di incoronazione, tornano a trainare il Gold State Coach.

Suzy90
Suzy90 - Moderatore - 9412 Punti
Salva

Ciao!
Prova a offrirci una tua traduzione, noi poi ti diamo una mano a correggerla! :)

Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
"Chi se ne frega della scuola": la presentazione del libro di Skuola.net

Lascia un messaggio ai conduttori Vai alla pagina TV

In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di agosto
Vincitori di agosto

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Jacko

Jacko Geek 3824 Punti

VIP
Registrati via email