• Inglese
  • romeo and juliet -shakespeare

    closed post
frontrunner463
frontrunner463 - Erectus - 53 Punti
Salva
ecco la domanda. write a short paragraph concentrating on the sequence of oppositions shown in the diagram below:

the two families>forbidden love>name> symbolic order>false>death

romeo and juliet>tension to love>being>order of reality>true>love

grazie a chiunque sappia aiutarmi :)
mirma02
Salva

mi dispiace tanto :( non sono riuscita a trovare niente :(

ne su internet ne nei libri di mio padre dell'università :( mi dispiace tantissimo appena trovo qualcosa te la metto immediatamente promesso :)

saracicci
saracicci - Ominide - 10 Punti
Salva
difficileeee!! adesso cerco sui libriii!!

Aggiunto 22 ore 24 minuti più tardi:

Ciao:-) qualcuno di voi è capace a tradurmi senza errori quasto brano, scritto da me, in inglese?

Fin da quando ero piccola la mia vita era stata un inferno. I miei genitori litigavano sempre e io mi sentivo la causa di tutto, avevo paura che si lasciassero e avevo paura di perderli. Non ho mai ricevuto da loro le attenzioni di cui ogni bambina ha bisogno: mai una carezza, un abbraccio o un gesto affettuoso nei miei confronti. Solo mio fratello maggiore mi dimostrava di volermi bene e di tenere alla mia felicità. Anche se ho sempre saputo dentro di me che non sarei mai riuscita ad avere una vita felice!
Mio padre era un ricco proprietario di miniere e mia madre una giovane e colta donna che si occupava della nostra educazione. Abitavamo in una grande e borghese casa nel west indies, amavo le sue stanze accoglienti soprattutto una in particolare in cui io e tom andavamo sempre a giocare. All'età di quindici anni conobbi un uomo dall'aspetto attraente e subito me ne innamorai. Il suo nome era M. Costui era un uomo molto intelligente e quando stavo con lui il tempo passava velocemente. Io ero molto gelosa di m., il nostro legame era intenso e forte. Mi sposai con lui e ci trasferimmo a t.
Una sera venni convinta da sua madre a partecipare a una festa che si svolse in casa. M. aveva un atteggiamento molto gentile con una signora in particolare, miss h.
Così il giorno dopo gli chiesi delle spiegazioni ma siccome quella sera avevo assunto degli alcolici lui mi disse che mi ero inventata tutto. Dopo circa un anno, M. mi confessò la sua relazione con miss h. ma ormai avevo dato alla luce sophie e per amore di mia figlia decisi di non lasciare m.
Nonostante ciò miss h. inizio a minacciarmi dicendomi che non avrei più rivisto mia figlia perchè non potevo essere una buona madre per lei. Questo mi rese infelice, iniziai a fare strani incubi e a sentire delle voci che mi torturavano continuamente e mi ripetevano che non avrei più rivisto sophie. Così un giorno mi decisi di raccontare tutto a m. che dopo tutto era mio marito, ma lui non mi credette e mi ricoverò in una clinica.

Aggiunto 6 minuti più tardi:

Ciao:-) qualcuno di voi è capace a tradurmi senza errori quasto brano, scritto da me, in inglese?

Fin da quando ero piccola la mia vita era stata un inferno. I miei genitori litigavano sempre e io mi sentivo la causa di tutto, avevo paura che si lasciassero e avevo paura di perderli. Non ho mai ricevuto da loro le attenzioni di cui ogni bambina ha bisogno: mai una carezza, un abbraccio o un gesto affettuoso nei miei confronti. Solo mio fratello maggiore mi dimostrava di volermi bene e di tenere alla mia felicità. Anche se ho sempre saputo dentro di me che non sarei mai riuscita ad avere una vita felice!
Mio padre era un ricco proprietario di miniere e mia madre una giovane e colta donna che si occupava della nostra educazione. Abitavamo in una grande e borghese casa nel west indies, amavo le sue stanze accoglienti soprattutto una in particolare in cui io e tom andavamo sempre a giocare. All'età di quindici anni conobbi un uomo dall'aspetto attraente e subito me ne innamorai. Il suo nome era M. Costui era un uomo molto intelligente e quando stavo con lui il tempo passava velocemente. Io ero molto gelosa di m., il nostro legame era intenso e forte. Mi sposai con lui e ci trasferimmo a t.
Una sera venni convinta da sua madre a partecipare a una festa che si svolse in casa. M. aveva un atteggiamento molto gentile con una signora in particolare, miss h.
Così il giorno dopo gli chiesi delle spiegazioni ma siccome quella sera avevo assunto degli alcolici lui mi disse che mi ero inventata tutto. Dopo circa un anno, M. mi confessò la sua relazione con miss h. ma ormai avevo dato alla luce sophie e per amore di mia figlia decisi di non lasciare m.
Nonostante ciò miss h. inizio a minacciarmi dicendomi che non avrei più rivisto mia figlia perchè non potevo essere una buona madre per lei. Questo mi rese infelice, iniziai a fare strani incubi e a sentire delle voci che mi torturavano continuamente e mi ripetevano che non avrei più rivisto sophie. Così un giorno mi decisi di raccontare tutto a m. che dopo tutto era mio marito, ma lui non mi credette e mi ricoverò in una clinica.
Bina-
Bina- - Sapiens Sapiens - 882 Punti
Salva

Allora, fammi capire. Devi fare un paragrafo diviso in due parti.
La prima:
- due famiglie
- amore proibito
- nome
- ordine simbolico
- falso
- morte
La seconda:
- Romeo e Giulietta
- tensione d'amore
- esistenza
- ordine reale
- vero
- amore
Giusto? Oppure devi fare un paragrafo in cui parli delle due famiglie in contrasto con romeo e giulietta, dell'amore proibito in contrasto con la tensione d'amore, nome in contrasto con l'esistenza etc..?

Sayonara
Sayonara - Sapiens - 338 Punti
Salva
Si, secondo me deve fare tipo dei confronti tra il primo col primo, il secondo con il secondo e via dicendo... Se risponde magari, potremmo dargli una mano.
Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di agosto
Vincitori di agosto

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

nemo0772

nemo0772 Blogger 90 Punti

VIP
Registrati via email