• Greco
  • Versione di greco libro Alfa beta!

    closed post best answer
Antonella4567
Antonella4567 - Erectus - 128 Punti
Salva

Potreste aiutarmi con questa versione?è molto urgente

Ιέρωνά φασι τὸν Σικελίας τύραννον τὰ πρώτα ίδιώτην εἷναι καὶ άνθρώπων άμουσότατον, καὶ τὴν ἀγροικίαν ἀλλὰ μηδὲ κατ' ὀλίγον τοῦ άδελφοῦ διαφέρειν τοῦ Γέλώνος· ἐπεὶ δὲ αὐτῷ συνηνέχθη νοσῆσαι, μουσικώτατος ἀνθρώπων ἐγένετο, τὴν σχολὴν τὴν ἐκ τῆς ἀρρωστίας εἰς ἀκούσματα πεπαιδευμένα καταθέμενος.

Ῥωσθεὶς οὗν Ίέρων συνῆν Σιμωνίδῃ τῷ Κείῳ καὶ Πινδάρῳ τῷ Θηβαίῳ καὶ Βακχυλίδῃ τῷ Ίουλιήτῃ. Ό δὲ Γέλων ἄνθρωπος ἄμουσος.


Questa risposta è stata cambiata da Tony83 (22-03-17 22:00, 6 mesi 4 giorni )
Tony83
Tony83 - Mito - 30579 Punti
Salva

Dicono che Ierone, tiranno della Sicilia, fosse in origine un rozzo e il più ignorante degli uomini e che non si differenziava assolutamente dal fratello Gelone quanto a rozzezza. Poi, dopo che gli capitò di ammalarsi, divenne il più colto degli uomini, avendo impiegato il tempo libero durante la malattia in insegnamenti dotti. Dunque, Ierone, dopo essersi rinvigorito, frequentava Simonide di Ceo, il tebano Pindaro e lo giulidese Bacchilide. Invece, Gelone rimase un uomo rozzo.

Questo topic è bloccato, non sono ammesse altre risposte.
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa
In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di agosto
Vincitori di agosto

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Marcello G.

Marcello G. Blogger 4835 Punti

VIP
Registrati via email