• Greco
  • Versione "Crudeltà delle guerre civili a Roma"

Pollo94
Pollo94 - Erectus - 74 Punti
Rispondi Cita Salva
Mi servirebbe tradotta al più tardi entro questo pomeriggio la seguente versione. Oggi sto impazzendo, l'insegnate ci ha caricati di un sacco di compiti (50 VERSIONI!!! e non sherzo!).

Le guerre civili a Roma, per la crideltà con cui vennero combattute, furono più tristi e più cuente delle stesse guerre puniche che pure avevano richiesto il sacrificio di molti Romani. Mario, Silla, Cesare, Pompeo Antonio e Ottaviano furono infatti a volte più feroci degli stessi invasori stranieri nei confronti dei (adversus + acc.) loro concittadini; Mario e Silla, infatti, non esitarono ad (usa non dubitare + infin.) uccidere senza pietà i loro nemici personali. Non meno crudeli di Mario e di Silla furono poi Cesare e Pompeo che insanguinarono per molti anni lo Stato romano. Cesare, infatti, dopo che Pompeo fu sconfitto nella battaglia di Farsàlo, si scagliò contro i Pompeiani che furono quasi completamente sterminati. Infine, dopo che Antonio e Cleopatra furono sconfitti presso Azio, Ottaviano pose fine alle lotte interne fra i cittadini Romani e assicurò loro un lungo periodo di pace da tutti desiderato.
giu92d
giu92d - Genius - 7167 Punti
Rispondi Cita Salva
LEGGI QUI
https://www.skuola.net/forum/latino-greco/inizio-corsi-di-recupero-latino-e-greco-32957.html

E QUI
https://www.skuola.net/forum/latino-greco/corsi-di-recupero-regole-32971.html

grazie
Come guadagno Punti nel Forum? Leggi la guida completa

Lascia un messaggio ai conduttori Vai alla pagina TV

In evidenza
Classifica Mensile
Vincitori di settembre
Vincitori di settembre

Come partecipare? | Classifica Community

Community Live

Partecipa alla Community e scala la classifica

Vai al Forum | Invia appunti | Vai alla classifica

Registrati via email